TERZE DOSI: ROZZA (PD), “REGIONE GIÀ IN RITARDO, RIATTIVARE GLI HUB SUBITO”

TERZE DOSI: ROZZA (PD), “REGIONE GIÀ IN RITARDO, RIATTIVARE GLI HUB SUBITO”
MI-LORENTEGGIO.COM. SALUTE

“Con le attuali quarantamila vaccinazioni al giorno arriveremo a vaccinare a fine febbraio chi dovrebbe essere vaccinato entro fine novembre, assolutamente troppo tardi per i tempi e i ritmi di crescita del virus – spiega Rozza -.

Lo ha detto questa mattina in Consiglio regionale Carmela Rozza durante il suo intervento in discussione generale sulla riforma sanitaria firmata da Moratti e Fontana.

E stiamo aspettando di aprire nuovi hub nei centri commerciali che saranno aperti solo a febbraio. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Ne parlano anche altre fonti

Per spiegare il programma e le modalità delle vaccinazioni destinate agli operatori scolastici, è stato organizzato un punto alle 11.30, nell’hub della Asl di Bari, nel quartiere Catino,all’Istituto Comprensivo Statale "Falcone – Borsellino, (via delle Azalee, 2). (Ruvolive.it)

Hanno preso il via oggi, in Puglia, i richiami del vaccino anticovid per il personale della scuola. La scuola di Puglia è pronta per la terza dose”. (BariToday)

Il mondo della scuola, a sua volta, ha risposto prontamente alla chiamata del servizio sanitario pubblico. C’è attenzione e responsabilità nel mondo scolastico per continuare a lavorare in presenza e in sicurezza per la durata dell’intero anno scolastico» (SanteramoLive.it)

Bari, crescono le adesioni dei non vaccinati: “Ogni giorno fino a 400 prime dosi”

Il governatore a Catino: "La scuola in presenza è fondamentale e il vaccino ci consente di gestirla restituendo relazioni umane che si stanno ricostruendo". "La campagna vaccinale riprende con grande vigore. (BariToday)

I Dipartimenti di prevenzione delle aziende sanitarie pugliesi stanno procedendo - in sinergia con gli uffici scolastici provinciali e con il coordinamento dell’assessorato regionale alla Istruzione - a organizzare sedute dedicate per i richiami vaccinali del personale scolastico. (CoratoLive)

Cinque le prime scuole coinvolte a Bari per le terze dosi: liceo Salvemini, liceo Bianchi Dottula, Cpa, 26esimo circolo didattico e liceo Scacchi – per un totale di 311 istituti scolastici presenti su tutto il territoriale provinciale. (Borderline24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr