Italia, Ventura «Sfida affascinante, ma ai Mondiali manca ancora un anno e mezzo»

«La formazione è la solita...» scherza Ventura. Che si presenta contro la Spagna con tre novità, rispetto alla gara vinta in Israele, cioè l'esordiente Romagnoli, il rientrante De Rossi e il promosso Florenzi. E che finalmente si sente a suo agio allo ... Fonte: Il Gazzettino Il Gazzettino
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....