A Mantova il 3 maggio registrati 43 nuovi contagi: i dati comune per comune

A Mantova il 3 maggio registrati 43 nuovi contagi: i dati comune per comune
La Gazzetta di Mantova ECONOMIA

A livello regionale, diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-7) e nei reparti (-75).

Di seguito, i dati comune per comune, così come diffusi dalla Prefettura.

Sono 43 i nuovi contagi registrati il 3 maggio nella provincia di Mantova da Ats Val Padana.

In Lombardia diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-7) e nei reparti (-75).

I 28 i decessi registrati il 3 maggio, che aggiornano il totale a 32. (La Gazzetta di Mantova)

Su altri media

Per maggiori dettagli o negare il consenso a tutti o alcuni cookie consulta la nostra privacy & cookie policy Continuando la navigazione, cliccando su un qualsiasi elemento o chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie (San Marino Rtv)

Il Cesena è una bella squadra, che ha fatto un grande girone d’andata e che si è rinforzata con elementi importanti Sapevamo che era una gara importate per tante situazioni e la squadra ha saputo dare una grande risposta». (La Voce di Mantova)

Tra le province con il numero più alto di nuovi positivi, Brescia (124), Como (198) e Varese (298) Sono 53 i nuovi contagi da coronavirus registrati il 4 maggio da Ats Val Padana, come informa il consueto bollettino diffuso dalla prefettura. (La Gazzetta di Mantova)

Furto all’oreficeria a Mantova: tre anni alla ladra

Qui ho imparato cose nuove, ma il nostro campionato inizia con i play off. Mantova Il Mantova non ha perso tempo. (La Voce di Mantova)

E, in Italia, a viaggiare col segno più, analizzando i dati del secondo semestre 2020, è soprattutto il mercato dell’usato. Ivano Bellini, titolare di Autocenter di Castel d’Ario, sottolinea anche l’ampia offerta attuale del mercato dell’usato, che invoglia i clienti ad avvicinarsi ad un acquisto di questo genere (La Gazzetta di Mantova)

In un’aula del tribunale di Mantova si è tenuta la discussione del processo a carico della Colombo (in una precedente udienza i coniugi Basso avevano riconosciuto la ladra); al termine, il giudice Comunale ha inflitto una condanna leggermente inferiore a quella chiesta dal pubblico ministero, Elena Pacchioni, 4 anni e 800 euro di multa Tre anni di reclusione e 250 euro di multa: è questa la pena inflitta dal giudice Chiara Comunale a Franca Colombo, settantenne di Firenze, accusata di furto di gioielli alla oreficeria Basso di Mantova. (La Gazzetta di Mantova)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr