Uccide un gatto e lo cucina in strada, orrore a Livorno

Uccide un gatto e lo cucina in strada, orrore a Livorno
Adnkronos Adnkronos (Interno)

Un immigrato - dice Ceccardi postando un video con la scena raccontata - ha arrostito un gatto su un falò improvvisato nella piazza della stazione davanti alle persone in attesa di prendere il treno.

Il giovane è stato poi accompagnato in caserma in attesa che venga chiarita la sua posizione sul territorio nazionale.

Se ne è parlato anche su altri media

Il video, in cui si vede anche una donna che si indigna per quanto sta accadendo, è stato poi ripreso dalla candidata del centrodestra alla presidenza della Toscana, l'eurodeputata leghista Susanna Ceccardi. (La Stampa)

"Vergognosi, schifosi, pezzo di merda", urla la donna mentre riprende quella mostruosità, nell'indifferenza dell'uomo che continua imperterrito il suo "barbecue". Ci è voluto poco per capire che quello sul fuoco era un gatto che il migrante aveva ucciso poco prima e che si stava apprestando a mangiare. (ilGiornale.it)

Dalle prime ore di oggi, martedì 30 giugno, è iniziato a girare sui social un video dove uno straniero, nei pressi della stazione di Campiglia Marittima (Livorno), sta cucinando un gatto presumibilmente ucciso poco prima. (LivornoToday)

Il video virale sulla rete. Uccide gatto e lo cucina in mezzo alla strada. Il 21enne è stato intercettato dai carabinieri nei pressi della stazione di Campiglia Marittima, Livorno, ed è stato denunciato per uccisione di animali. (News Mondo)

Stamane alle 6, fuori alla stazione di Campiglia Marittima un uomo di colore stava preparando la sua colazione quando una donna inizia a rimproverarlo. Infatti la donna inizia a sbraitare chiamandolo “assassino” poiché l’uomo aveva appena ucciso un gatto e lo stava cucinando. (Napoli.zon)

Delle assi di legno in terra, il fumo del fuoco, un gatto abbrustolito ed un uomo che con un rasoio o un coltello lo pulisce. Nel video si vede una donna che con il cellulare si avvicina all’uomo intento a spellare il gatto sul fuoco e gli dice:. (Livorno Press)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr