Facebook e WhatsApp nel mirino del Garante della privacy italiano

Dopo la recente punizione in Germania, anche il Garante per la protezione dei dati personali italiano inizia ad investigare sulla vicenda dello scambio di dati tra WhatsApp e Facebook (data-sharing). Lo scorso agosto, gli utenti WhatsApp hanno visto ... Fonte: Tutto Android Tutto Android
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....