Coppa Italia, Pisa-Brescia 1-4: Nerazzurri eliminati dalla competizione

Coppa Italia, Pisa-Brescia 1-4: Nerazzurri eliminati dalla competizione
SestaPorta.News Pisa SPORT

Al 10′ ancora Masucci addomestica un pallone giunto dalle retrovie, per poi provare in acrobazia a insidiare la porta difesa da Andrenacci.

Nel Brescia esce invece Karacic per far posto a Bisoli, mentre Aye viene rilevato da Niemeijer.

Il Pisa stecca la prima partita ufficiale della stagione venendo eliminato dalla Coppa Italia.

Al 27′ ancora Masucci raccoglie un pallone dopo un dialogo con Touré e, di prima intenzione, sfiora l’incrocio dei pali. (SestaPorta.News Pisa)

La notizia riportata su altri giornali

Dopo un’altra buona azione sulla destra di Cisco chiusa da un tiro alto dell’onnipresente Masucci il Brescia prende campo. Il lavoro da fare è molto ma serve avere fiducia soprattutto in Maran che vive quotidianamente la situazione della squadra (Tutto Pisa)

Da una settimana all’altra cambiano le cose, ma con una sconfitta così brutta cercheremo di capire da cosa viene e come ripartire. Sembrava che fosse partita bene la partita, ma è andata come è andata, non è servita a niente la rete segnata (SestaPorta.News Pisa)

Non ci aspettavamo questo risultato, sono totalmente soddisfatto, qualche parte della partita siamo stati fortunati e bisogna avere i piedi per terra perche’ si fa presto a cambiare tutto. Brescia, Clotet dopo il 4-1 al Pisa: "Era importante fare risultato per i tifosi e per la società". (TUTTO mercato WEB)

Coppa Italia - Brescia e Spezia a valanga ai sedicesimi

Karačić 6,5 - Spinge lungo l'out di destra supportando costantemente la manovra d'attacco biancazzurra (dal 65' Bisoli 6 - Subentra all'ammonito Karačić propiziando, con un suo suggerimento, la rete del 3-1) (TUTTO mercato WEB)

Dobbiamo lavorare”. by Christian Poliseno. Rolando Maran - Foto LiveMedia/Gabriele Masotti. Sui nuovi acquisti oggi era un modo per vedere cosa potessero dare, ma è difficile poter dare un giudizio, c’è da lavorare molto e fare le cose per bene (SPORTFACE.IT)

Ne fa addirittura cinque lo Spezia di Luca Gotti al Como: sugli scudi Mbala Nzola, autore di una doppietta, di Strelec e Daniel Maldini le altre reti dei liguri intervallate dal momentaneo 1-1 lariano firmato da Blanco (Fcinternews.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr