Lewis Hamilton e il futuro in Formula 1: l’indizio del pilota sul 2022

Lewis Hamilton e il futuro in Formula 1: l’indizio del pilota sul 2022
Più informazioni:
AutoMotoriNews SPORT

È servito più tempo del previsto per il rinnovo di contratto tra Mercedes e Lewis Hamilton.

Gli stimoli non mancano al driver inglese, che intende vincere la sfida contro Max Verstappen e la Red Bull

La sensazione è che il sette volte campione del mondo continuerà a correre in Formula 1 nel 2022 anche se dovesse vincere l’ottavo titolo e diventare così il recordman assoluto superando Michael Schumacher (AutoMotoriNews)

La notizia riportata su altri media

L'umore di Max Verstappen non può essere dei migliori dopo le qualifiche del Gran Premio del Portogallo , terzo appuntamento stagionale della Formula 1 . Del resto, in pochi si aspettavano un Valtteri Bottas in pole davanti anche all'altra Mercedes di Lewis Hamilton (Corriere dello Sport.it)

"La macchina è stata molto difficile da guidare in qualifica, ho faticato tanto sui cordoli - ha detto il pilota della Red Bull -. Max Verstappen chiude in maniera più negativa che positiva il sabato al Gran Premio del Portogallo, valevole per la terza tappa del Gran Premio del Portogallo di Formula 1. (Tuttosport)

Intanto oggi, abbiamo assistito ad un ennesimo successo di Hamilton, in un vero, proprio e “Lewisitano” show. E forse, il campione britannico, ha voluto ricambiare il boccone amaro di Imola, soprattutto dopo la ripartenza che seguiva l’uscita di scena della Safety Car: "Una gara difficile, a livello fisico e mentale. (Motorsport.com Italia)

Verstappen: “Bene 2° posto, ma rimettessero la ghiaia…”

Hamilton conduce la graduatoria con 69 punti, otto lunghezze di vantaggio su Verstappen (61) e 32 su Norris (37) Infine, per quanto riguarda l'Alfa Romeo, da segnalare il 12esimo rango di Antonio Giovinazzi. (Ticinonline)

Formula 1, Lewis Hamilton torna re in Portogallo e per il secondo anno di fila vince a Portimao. Al ventesimo giro Bottas ha alzato bandiera bianca molto facilmente con il suo compagno di team e di fatto la gara è finita lì. (Inews24)

Dopo il Bahrain, ancora una volta i limiti di pista hanno giocato a suo sfavore, portando all’annullamento del suo giro più veloce in gara. Il duello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen va sul 2-1 per il campione del mondo in carica dopo il round portoghese. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr