Covid a Napoli, un anziano su quattro ha chiesto il vaccino a domicilio: nessuna risposta

Covid a Napoli, un anziano su quattro ha chiesto il vaccino a domicilio: nessuna risposta
Il Mattino INTERNO

Ma nessuno, tra gli ottomila che hanno dichiarato di essere impossibilitati a spostarsi, è stato ancora contattato dalla Asl.

Si comincia dal boom di richieste: 8mila su 33mila, in totale, quelle registrate a Napoli mediante le piattaforma regionale.

Il dottore Gabriele Peperoni è il coordinatore dei geriatri nella Asl Napoli 1 Centro e vicepresidente del Sumai ( specialisti ambulatoriali)

Senza né figli né parenti pronti ad accompagnarlo alla Mostra d’Oltremare, dove è in corso la somministrazione del farmaco agli altri over 80 e agli insegnanti. (Il Mattino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr