Pfizer: "Il nostro siero è meno efficace dopo sei mesi". Ma non di tanto

Yahoo Notizie ECONOMIA

Spain has exceeded 50% of the population vaccinated with the full schedule against COVID-19.

Lo studio di Pfizer, che ha arruolato volontari in Europa e nelle Americhe, non valuta se il vaccino sia meno efficace contro la variante Delta.

Il capo della ricerca e sviluppo dell’azienda farmaceutica ha detto che si aspetta che la terza dose sia “un po’ più duratura” della seconda dose

Il vaccino Moderna è efficace al 90% contro il Covid-19 sintomatico e al 95% contro la malattia grave dopo sei mesi, ha detto la società in aprile, ma Johnson & Johnson non ha rivelato i dati di efficacia a sei mesi, riferisce Stat News. (Yahoo Notizie)

La notizia riportata su altre testate

Il vaccino Moderna è efficace al 90% contro il Covid-19 sintomatico e al 95% contro la malattia grave dopo sei mesi, ha detto la società in aprile, ma Johnson & Johnson non ha rivelato i dati di efficacia a sei mesi, riferisce Stat News. (AGI - Agenzia Giornalistica Italia)

Secondo uno studio di Pfizer, il vaccino della casa Usa e della tedesca Biontech perde lievemente efficacia nel giro di sei mesi: scende dal 96% all′84% secondo i dati pubblicati in preprint non ancora sottoposti a peer-review. (L'HuffPost)

Secondo uno studio di Pfizer, il vaccino della casa Usa e della tedesca Biontech perde efficacia nel giro di sei mesi: scende dal 96% all’84% secondo i dati pubblicati in preprint non ancora sottoposti a peer-review. (Gazzetta del Sud)

http://www.rainews.it. Vaccini Covid, Pfizer prevede ricavi di 33 miliardi. Condividi Lo rende noto palazzo Chigi. (Imola Oggi)

La notizia è stata resa nota da palazzo Chigi. "Queste ulteriori dosi - spiega la presidenza del Consiglio - permetteranno alla Struttura Commissariale del Generale Figliuolo di completare in sicurezza la campagna vaccinale entro il 30 settembre". (Il Giorno)

Pfizer è uno dei vaccini più utilizzati in assoluto nel nostro paese e questa “ricarica” significativa permetterà di aumentare ancor di più il numero dei vaccinati. L’Italia potrà contare su un carico di oltre un milione di dosi in più del vaccino Pfizer a partire da metà agosto. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr