La Palma, nuovo fiume di lava dal vulcano Cumbre Vieja

La Palma, nuovo fiume di lava dal vulcano Cumbre Vieja
Il Sole 24 ORE ESTERI

Il crollo parziale del cono vulcanico durante la notte tra sabato 9 e domenica 10 ottobre ha dato vita a un nuovo flusso di lava che ha iniziato a seguire un percorso simile lungo la cresta del Cumbre Vieja verso la costa occidentale dell'isola fino all'oceano Atlantico.

Intanto l'aeroporto di La Palma è tornato operativo dopo essere stato chiuso per diversi giorni a causa delle ceneri vulcaniche

Le autorità hanno affermato che il nuovo flusso di lava si trova all'interno dell'area che è stata rapidamente evacuata dopo l'eruzione del 19 settembre, quando 6.000 residenti sono stati costretti a fuggire dalle loro case e fattorie. (Il Sole 24 ORE)

La notizia riportata su altri media

Il parziale crollo della parete Nord del cono ha portato all’emissione di lava in più direzioni, una delle quali ha generato preoccupazione per lo spostamento di un’importante massa di lava. MeteoWeb. Il vulcano La Palma continua ad essere molto attivo tre settimane dopo l’inizio dell’eruzione. (MeteoWeb)

Eruzione a La Palma: il fianco nord del vulcano Cumbre Vieja è crollato, la lava avanza verso la zona industriale [VIDEO]
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr