Non solo Superbonus: "Rinnovate tutti gli incentivi per la casa nel 2022"

Today.it ECONOMIA

Il mondo imprenditoriale, e ciò non sorprende, chiede che siano confermati tutti gli altri incentivi legati alla casa, come il bonus mobili, l’ecobonus, il bonus ristrutturazioni e il bonus idrico.

Una conferma triennale, o comunque su un arco temporale più lungo dei 12 mesi standard, permetterebbe alle aziende e ai cittadini di programmare investimenti e spese

Claudio Feltrin, presidente di FederlegnoArredo (Fla), spera nel rinnovo fino al 2023 anche di queste misure dedicate alle singole unità abitative. (Today.it)

Ne parlano anche altre testate

Traguardi davvero ambiziosi che passano anche da una politica di efficientamento energetico degli edifici che non può prescindere da una programmazione a lungo termine che trasformi misure spot in misure strutturali” “Proseguire con una specifica politica fiscale rappresenta un acceleratore e un incentivo in grado di coniugare economia e ambiente: da parte nostra piena disponibilità al confronto con tutti gli attori in campo affinché non venga persa un’opportunità di sviluppo sostenibile. (ilGiornale.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr