Skriniar-Inter, i retroscena sul doppio no che ha cambiato il corso degli eventi

Skriniar-Inter, i retroscena sul doppio no che ha cambiato il corso degli eventi
fcinter1908 SPORT

Nelle precedenti finestre di mercato non sono tardate ad arrivare offerte e proposte per Milan Skriniar. Nelle precedenti finestre di mercato non sono tardate ad arrivare offerte e proposte per Milan Skriniar, diventato uno dei difensori migliori a livello europeo, a maggior ragione dopo gli evidenti progressi nell'adattarsi alla perfezione alla difesa a 3 di Conte.

"Milan è infatti uno dei punti fermi dell’Inter di Inzaghi e lo è stato in quella scudettata guidata da Antonio Conte, anche se le tentazioni di lasciare Milano sono state tante", racconta Gianluca Di Marzio che ricorda la trattativa con il Tottenham di due anni fa, con l'Inter che lo valutò 60 mln facendo così tramontare l'affare, nonostante incontri e anche un blitz del DT del Tottenham, Steve Hitchen

(fcinter1908)

Su altre fonti

L’Inter ieri ha ripreso gli allenamenti, anche con Barella, Bastoni e Dimarco. In allenamento c’erano anche Alessandro Bastoni, Nicolò Barella e Federico Dimarco, subito in gruppo. (Inter-News)

Se non nel prossimo calciomercato invernale, l’addio dello scontento cileno avverrà alla fine di questa stagione, nonostante il contratto da circa 7 milioni netti a stagione scada nel 2023. Alexis Sanchez è approdato all’Inter nell’estate 2019. (InterLive.it)

Hanno accompagnato la squadra con un bisogno, una voglia di rinascita da grande Milan» Il Milan piano piano le ha ricostruite, grazie certamente a Stefano Pioli, perchè è sempre stato un ellellente allenatore e ha dato in questa fase qui ancora di più alla sua squadra». (Milan News 24)

ESCLUSIVO | Contratto Sanchez: la verità sulla clausola

Sabato all’Olimpico la Città Eterna ritrova un suo cittadino acquisito, ma l’accoglienza non sarà calorosa. Lazio-Inter, Inzaghi torna all’Olimpico da avversario dopo un addio chiacchierato fra incomprensioni, dubbi e mezze verità. (CalcioToday.it)

Tra le fila Oranje sono scesi in campo da titolari i due nerazzurri Stefan De Vrij e Denzel Dumfries. La Turchia ha invece vinto 2-1 in extremis sul campo della Lituania. (Fcinternews.it)

Si parla col giocatore e si vede. Oggi è indispensabile, ma dipenderà tutto da come si sente» (Inter-News)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr