E' il giorno della terza dose a insegnanti e personale scolastico: 410 vaccini nel Foggiano, "vogliamo la scuola in presenza"

FoggiaToday SALUTE

Nei centri vaccinali della Asl di Brindisi al via oggi la somministrazione della terza dose a sportello per over 40 e personale scolastico.

Asl Taranto ha avviato il percorso organizzativo per vaccinare il personale scolastico sulla scorta della precedente fase di vaccinazione, in particolare utilizzando il drive “Porte dello Jonio”

Avvio delle terze dosi in Puglia in concomitanza con la partenza ufficiale oggi della campagna dedicata al personale docente e non docente per il richiamo vaccinale. (FoggiaToday)

Su altri giornali

Per spiegare il programma e le modalità delle vaccinazioni destinate agli operatori scolastici, è stato organizzato un punto alle ore 11.30, presso l’hub della ASL di Bari, nel quartiere Catino, presso l’Istituto Comprensivo Statale "Falcone - Borsellino, (via delle Azalee, 2). (SanteramoLive.it)

Voglio in modo particolare ringraziare tutti i direttori generali delle Asl, tutto il mondo della scuola, l’ufficio scolastico provinciale e regionale. La scuola di Puglia è pronta per la terza dose”. (BariToday)

Dermatologia di Nuoro in prima linea nella cura e prevenzione, grazie anche a strumentazione all’avanguardia. advertisement. Le consulenze della Giornata di prevenzione del melanoma si svolgeranno esclusivamente su prenotazione e sino a esaurimento posti, contattando, dal lunedì al venerdì, il numero 3336134164 dalle ore 9.00 alle ore 13.00, oppure direttamente allo sportello CUP degli ambulatori di Dermatologia. (Sardegna Reporter)

Lo ha detto questa mattina in Consiglio regionale Carmela Rozza durante il suo intervento in discussione generale sulla riforma sanitaria firmata da Moratti e Fontana. E stiamo aspettando di aprire nuovi hub nei centri commerciali che saranno aperti solo a febbraio. (MI-LORENTEGGIO.COM.)

Terze dosi: a partire da oggi e fino a domenica, 28 novembre, i pugliesi over40 che abbiano completato il ciclo vaccinale da almeno 180 giorni (con due dosi o dose unica) potranno raggiungere il centro vaccinale a loro più vicino e ottenere la somministrazione della “booster” a sportello, ovvero senza prenotazione. (Quotidiano di Puglia)

Il mondo della scuola, a sua volta, ha risposto prontamente alla chiamata del servizio sanitario pubblico. C’è attenzione e responsabilità nel mondo scolastico per continuare a lavorare in presenza e in sicurezza per la durata dell’intero anno scolastico» (SanteramoLive.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr