Juve, Allegri ha deciso: vuole ripartire da una certezza (in attacco)

Juve, Allegri ha deciso: vuole ripartire da una certezza (in attacco)
SerieANews SPORT

Allegri ha dato l’ok: Morata resta, rinnovo del prestito. Il destino cambia in un attimo, questione di opportunità

Prima del ritorno di Allegri, in molti erano convinti che il destino dell’attaccante spagnolo sarebbe proseguito lontano da Torino, ma sono cambiati gli scenari.

Il ritorno del tecnico ha aperto una serie di scenari interessanti, e riscritto quelle che potevano sembrare trattative ormai scontate. (SerieANews)

Su altri media

La Juventus resta in attesa. Ronaldo e la Juventus si interrogano sul futuro. Due le possibili scelte del campione portoghese: restare ancora un anno alla Juve e portare alla naturale scadenza nel giugno del 2022 il suo contratto con la Vecchia Signora o salutare con un anno di anticipo. (Juventus News 24)

Tanti i temi da trattare: anzitutto il futuro di Cristiano Ronaldo, dal quale dipende in larga parte il resto del mercato, ma pure il rinnovo di Paulo Dybala, il giocatore attorno al quale Allegri immagina la Juve del futuro. (TUTTO mercato WEB)

Max Allegri sa che la permanenza o meno del portoghese cambierebbe, completamente, i suoi piani (e quelli di Paulo Dybala). La nuova Juventus di Max Allegri prenderà presto forma. (Virgilio Sport)

ALLEGRI PUNTA SUPERWES

A distanza di un anno la Juve potrebbe riprovarci, regalando ad Allegri un rinforzo in più in attacco Quasi definitivamente concluso il giro di panchine in Serie A con la Juventus che ha sostituito Andrea Pirlo con il ritorno di Massimiliano Allegri, SportMediaset fa il punto sul mercato degli attaccanti raccontando un possibile valzer di punte che riguarda anche i bianconeri: se la nuova Inter di Inzaghi sta pensando a Caicedo come vice Lukaku e il Milan tratta per Giroud, la Juve potrebbe tornare alla carica per Edin Dzeko dopo averlo trattato a lungo l'estate scorso. (ilBianconero)

Se dovrà farlo con gli stessi giocatori presenti in Rosa o con alcuni nuovi innesti non è an cora cosa conosciuta, da qualcuno però in particolare dovrebbe poter ripartire: Weston Mckennie, quel texano che ci siamo chiesti più volte da dove fosse uscito e che invece ha illuminato tifosi e non solo nel corso della stagione. (Tutto Juve)

Parliamo di Weston McKennie, una delle liete sorprese della passata stagione e che potrebbe sicuramente rappresentare un punto di forza nella squadra di Allegri della prossima stagione. E' stato eletto il miglior giocatore del torneo ed ha segnato il gol fondamentale per portare la sfida con il Messico ai supplementari, confermandosi un calciatore fondamentale per la nazionale statunitense. (Tutto Juve)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr