La Commissione Ue toglie i lacci a Lufthansa, se vuole può ora procedere ad acquisizioni

Il Fatto Quotidiano ECONOMIA

Nei giorni scorsi sono circolate indiscrezioni di un interessamento del vettore tedesco per una quota della compagnia italiana Ita, al momento al 100% del ministero del Tesoro.

Avendo rimborsato il 75% dei finanziamenti ricevuti dallo stato tedesco per ricapitalizzarsi, Lufthansa può ora procedere ad eventuali acquisizioni.

Lo afferma la Commissione europea spiegando che sono revocate le limitazioni sulle acquisizioni imposte alla compagnia nel 2020 oltre ai vincoli sulle remunerazioni del managemente e i bonus, sono ora revocate. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr