Al G20 di Trieste la prima dimostrazione pubblica di comunicazione quantistica fra 3 Stati: è la tecnologia per battere gli hacker

Il Piccolo ECONOMIA

Tre orchestre, quella del conservatorio triestino «Giuseppe Tartini», dell'Accademia Musicale di Lubiana e dell'Accademia di Musica di Zagabria hanno suonato collegati in una video chiamata criptata, a prova di hacker.

La dimostrazione è preparatoria alla futura infrastruttura europea di comunicazione quantistica (EuroQCI), promossa dai 27 Stati Membri e dalla Commissione Europea, con il supporto dell'Agenzia Spaziale Europea, alla quale l'Italia sta contribuendo con i propri centri di ricerca

Durante la tappa scientifica del G20 si è svolta la prima dimostrazione pubblica di una comunicazione quantistica internazionale fra tre stati Italia, Slovenia e Croazia grazie alla fibra ottica che collega tre nodi,. (Il Piccolo)

La notizia riportata su altri giornali

Lo ha dichiarato il ministro allo Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti in occasione della riunione dei ministri del G20 sulla digitalizzazione, che sta avendo luogo nel Centro Congressi in Porto Vecchio. (TriestePrima)

I rischi della transizione digitale sono sotto gli occhi di tutti. All’incontro ha partecipato anche il sottosegretario allo Sviluppo economico Anna Ascani. (QuiFinanza)

Tim e Sparkle hanno partecipato alla realizzazione della dimostrazione fibra ottica tra le città di Trieste, Lubiana e Fiume, grazie alle connessioni in fibra ottica dedicate. (Il Piccolo)

La comunicazione quantistica risponde all'esigenza di sicurezza nelle comunicazioni, una priorità per tutti i governi del mondo. Questa tecnologia consente livelli di sicurezza irraggiungibili con gli attuali protocolli di cifratura grazie al particolare funzionamento delle “chiavi” crittografiche quantistiche (Il Sole 24 ORE)

Rimane il fatto che se è stata scelta Trieste per il G20, ha ribadito Fantoni, «non è perché c'è il Porto Vecchio o il Centro congressi ma perché Trieste è stata capitale europea della scienza Ad esempio, cosa ne sanno i diplomatici della ricerca sulle staminali o su altri argomenti analoghi?». (Il Piccolo)

“Occorre condividere i nostri approcci sul digital government per offrire servizi ancora più avanzati. Lo ha annunciato il ministro per l’Innovazione e la transizione digitale, Vittorio Colao, durante i lavori delG20 di Trieste (QuiFinanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr