Borsa Milano in cauto rialzo, mercato analizza trimestrali, scambi sottili Da Reuters

Investing.com Italia ECONOMIA

Mentre i future sugli indici di Wall Street indicano un avvio positivo, intorno alle 12,40 l'indice guadagna lo 0,35% con volumi sottili intorno ai 460 milioni di euro.

"Le società italiane hanno generalmente riportato bene, sono state riviste al rialzo le stime sul 2022, ma c'è cautela sul 2023 e 2024", commenta un trader.

Dopo un avvio positivo ripiegano i bancari al centro di qualche realizzo. (Investing.com Italia)

Se ne è parlato anche su altre testate

Con l'inflazione che si mangia il debito, lo spread Btp/Bund resta poco sopra 200 punti base. "Piazza Affari si è mostrata indifferente alla notizia chiudendo la seduta in positivo riavvicinando quota 23mila punti. (Milano Finanza)

In rosso anche gli altri titoli finanziari, Generali perde lo 0,93%, Mediobanca lo 0,95%, Unipol lo 0,7%, quando e' in rosso anche il risparmio gestito: Banca Generali -0,57%, Banca Mediolanum -0,53%, Finecobank -0,45% quando Azimut si tiene sulla partita' (+0,03%) Venerdi' sera, l'agenzia Moody's, nel confermare a 'Baa3' il rating sul debito sovrano dell'Italia, ha abbassato l'outlook, portandolo da 'stabile' a 'negativo'. (Il Sole 24 ORE)

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica. (Finanza.com)

Alle ore 11.35 il FTSEMib era invariato a 22.587 punti, mentre il FTSE Italia All Share recuperava lo 0,01%. ENI in rosso (-0,61% a 11,386 euro), mentre Tenaris si conferma in territorio positivo (+1,39% a 12,765 euro). (SoldiOnline.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr