Il Cts ha dato via libera al protocollo Covid per il mondo dello sport

Il Cts ha dato via libera al protocollo Covid per il mondo dello sport
AGI - Agenzia Italia SPORT

È prevista la sorveglianza del gruppo squadra l'utilizzo di tamponi antigenici e/o molecolari, nel rispetto dei criteri definiti dal Ministero della Salute; in presenza di un caso all'interno del Gruppo Squadra, il positivo viene messo in isolamento, monitorato e controllato così come previsto dalla normativa sanitaria nazionale.

I contatti ad alto rischio saranno sottoposti a test antigenico ogni giorno per almeno 5 giorni e obbligo di indossare la mascherina FFP2 in tutti i contesti in cui non viene effettuata attività sportiva. (AGI - Agenzia Italia)

La notizia riportata su altre testate

La rosa di Cioffi è attualmente colpita dal Covid, contando otto positivi, solo uno in meno di quanto previsto per l'eventuale stop all'intera squadra (nove positivi su 25). (Udinese Blog)

Manca solo un sì, molto importante, quello del Comitato Tecnico-Scientifico, che si riunirà oggi alle 11 con un ordine del giorno peraltro affollatissimo. Sono ore decisive per il nuovo protocollo anti Covid del calcio. (Milan News)

I 'contatti ad alto rischio', a prescindere dallo stato vaccinale, devono invece essere sottoposti a test antigenico ogni giorno per almeno 5 giorni e hanno l’obbligo di indossare la mascherina Ffp2, ad eccezione di quando si svolge l’attività sportiva. (Fcinternews.it)

Ore decisive per il nuovo protocollo anti Covid: manca solo il sì del Comitato tecnico-scientifico

Per quanto riguarda infine i ‘contatti a basso rischio’, nei loro confronti si applicano le misure previste dalle indicazioni del ministeriali ed è comunque raccomandato l’utilizzo della Ffp2. (Fonte Ansa) (Forza Parma)

Il Covid 19 minaccia ancora la Salernitana del nuovo presidente Iervolino. Al momento le positività al Covid 19 sarebbero 7 nel gruppo squadra, e quindi secondo il nuovo protocollo approvato dalla Lega proprio in questa settimana, non ci dovrebbero essere problemi per la disputa della gara in teoria (Calcio In Pillole)

Il documento, che ora sarà definito in una circolare, fissa tra l’altro al 35% la percentuale dei positivi nel gruppo squadra al raggiungimento della quale scatta lo stop delle attività. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr