Assunzioni 2021 da GPS, obiettivo: eliminare il vincolo delle tre annualità | ScuolaInforma

Assunzioni 2021 da GPS, obiettivo: eliminare il vincolo delle tre annualità | ScuolaInforma
Più informazioni:
Scuolainforma INTERNO

Oggi i sindacati sono in presidio in piazza Montecitorio e nelle principali città italiane per sostenere le modifiche al Decreto-Legge Sostegni bis.

Assunzioni da GPS, no al vincolo dei 3 anni. Tra le richieste di Anief, c’è proprio l’eliminazione del vincolo dei tre anni nelle assunzioni 2021 da GPS.

Obiettivo: modifiche al Decreto. Per il sindacato l’obiettivo di oggi è sensibilizzare il Governo e i gruppi parlamentari ad approvare le necessarie correzioni e integrazioni al testo del Decreto Sostegni BIS, inclusa quella dell’eliminazione del vincolo per le immissioni in ruolo da GPS

Eliminare il vincolo dei tre anni di servizio nelle assunzioni 2021 da GPS.

Marcello Pacifico commenta: “Limitando la procedura straordinaria ai soli iscritti nella prima fascia delle GPS con tre annualità di servizio si lasceranno non assegnate migliaia di cattedre”. (Scuolainforma)

Se ne è parlato anche su altre testate

Si stima, infatti, che dei circa 112mila posti vacanti e disponibili, al massimo 53mila potranno essere coperti con le attuali graduatorie concorsuali” Infatti, come illustrato nella relazione tecnica del Decreto, limitando la procedura straordinaria ai soli iscritti nella prima fascia delle GPS con tre annualità di servizio (circa 18.500 docenti), si lasceranno non assegnate migliaia di cattedre. (Orizzonte Scuola)

Oggi presidio unitario dei sindacati nelle principali piazze italiane sul reclutamento. Si prelevi da seconda fascia Gps all’occorrenza, con abilitazioni e specializzazioni su sostegno nell’anno di prova (Orizzonte Scuola)

Roma, 10 giu. (LaPresse)

Decreto Sostegni bis, Pacifico (Anief): “Assumere da graduatorie Gps senza paletti”

Domani manifestazioni in tutta Italia e a Montecitorio, Anief: senza modifiche a settembre grave vulnus, pronti alla protesta a oltranza Di. Comunicato Anief – Secondo il presidente nazionale del giovane sindacato “sbaglia chi pensa che l’anno scolastico 2021/22 possa partire regolarmente senza vedere approvati gli emendamenti al decreto legge 73/20: reclutamento precari, nuovi concorsi, mobilità, valorizzazione del personale necessitano di disposizioni specifiche, che non possono più attendere. (Orizzonte Scuola)

Intervista a cura di Elisabetta Tonni Proteste scuola 9 giugno, Pacifico (Anief): “Assumere dalla prima e dalla seconda fascia dalle GPS. (Orizzonte Scuola)

Necessari poi un piano straordinario per gli Ata, autorizzando i passaggi verticali, un piano straordinario per il personale educativo e un canale riservato per gli Irc. Per il reclutamento, per esempio, “basterebbe usare le graduatorie Gps senza paletti, facendo specializzare o abilitare coloro che si trovano nella II fascia. (Orizzonte Scuola)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr