Omicron: in farmacia scarseggia lo Zitromax, l'antibiotico più usato per la malattia

Omicron: in farmacia scarseggia lo Zitromax, l'antibiotico più usato per la malattia
PalermoToday SALUTE

Scarseggia anche la tachipirina e sono quasi introvabili i farmaci usati per la cura delle sindromi influenzali nei bambini.

Sugli scaffali delle farmacie ci sono poche scorte di Zitromax, l'antibiotico utilizzato per la terapia domiciliare del Covid.

L'antibiotico-resistenza è persino più pericolosa di altre situazioni e la zitromicina non è farmaco d'elezione nella cura del Covid"

"La situazione rispetto ai giorni scorsi è di gran lunga migliorata ma non è ancora a regime. (PalermoToday)

Ne parlano anche altri giornali

Ecco allora che utilizzare dall’inizio della malattia da Covid un antibiotico non è una strategia corretta. "Stop bollettino Coronavirus, mette ansia"/ Bassetti: "Non serve a nulla, perché." (Il Sussidiario.net)

E’ totalmente antiscientifico concentrare l’attenzione su un solo farmaco per categoria Ma c’è un dettaglio importante da rimarcare: non abbiamo chiesto “Zitromax”, ma abbiamo chiesto Azitromicina, ovvero il nome del principio attivo, il nome del farmaco generico. (La Voce Delle Voci)

Le scorte sono ormai esaurite in tutte le farmacie dello stivale, a causa della mancanza della molecola necessaria per la produzione del farmaco. Da due settimane dai depositi risulta tutto mancante“, riferiscono alla redazione di NewSicilia dalla farmacia Molino di Catania. (NewSicilia)

Federfarma: “Inutile andare alla ricerca dello Zitromax, non serve contro il Covid”

Lo Zitromax è un antibiotico prodotto da Pfizer. Questo il parere del virologo Pregliasco, che non ritiene necessario lo Zitromax a meno che non venga prescritto da un medico. (Formatonews)

Chiedo a tutti i colleghi ancora scettici di approfondire la questione facendo riferimento ai numerosi studi clinici pubblicati sulle più importanti riviste scientifiche. (Fonte: DeaNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web Diritti riservati all’autore). (TeleradioNews)

Lo Zitromax e i farmaci equivalenti, ovvero quelli che contengono Azitromicina come principio attivo, da settimane sono andati a ruba: la gente, convinta di aver trovato l’elisir anti-Covid, è alla ricerca della farmaco magico, che però risulta introvabile un po’ ovunque. (PrimaStampa.eu)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr