Maneskin, Damiano accusato di razzismo: il cantante chiede scusa

Maneskin, Damiano accusato di razzismo: il cantante chiede scusa
Notizie Musica CULTURA E SPETTACOLO

Maneskin. Il termine utilizzato da Damiano è infatti una parola che, nella sua accezione peggiore, ha lo stesso significato di ‘negro’ in italiano.

Per questo motivo il cantante romano ha scelto di chiedere immediatamente scusa a tutti i propri fan, soprattutto per non essersi informato prima su quello che avrebbe cantato

Damiano dei Maneskin è stato accusato di razzismo per aver utilizzato una parola scorretta in una cover: le scuse del cantante romano. (Notizie Musica)

Su altri giornali

ha scritto così Damiano sul suo account Twitter, ammettendo di non essersi accorto della brutta parola usata Tutto è nato quando durante un’esibizione il ragazzo ha fatto una cover di una canzone di Kanye West, Blackskinhead. (SoloDonna)

“Ho appena visto cos’è successo e voglio scusarmi profondamente per l’offesa che ho cantato nella canzone di Kanye qualche mese fa “So che ciò che ho fatto è sbagliato e voglio scusarmi con tutti voi”, queste le parole del frontman dei Maneskin. (ultimaparola.com)

«Ho appena visto cos’è successo e voglio scusarmi profondamente per l’offesa che ho cantato nella canzone di Kanye qualche mese fa. «Prego che la loro comparsa sia un caso isolato e che non ci sarà un revival di questo di tipo di hard rock terribile. (Open)

Damiano dei Måneskin accusato per una c-word in una canzone

Ed è quello che è successo in seguito a questa loro cover della canzone Black Skinhead di Kanye West. Condividi l'articolo. . . . . Damiano ha cantanto il termine “coon” interpretando una cover di Kanye West. (LaScimmiaPensa.com)

Damiano, però, svela che anche Victoria è una grande fans del pop e, rivolgendosi all’amica, aggiunge: “Non ti nascondere” Damiano David dei Maneskin fa una richiesta a Victoria De Anhelis durante un’intervista rilasciata in Germania, video. (CheDonna.it)

Si tratta della cosidetta c-word, considerata uno slur discriminatorio al pari della n-word, che nelle ultime ore ha acceso delle polemiche molto forti contro il cantante. Quella sarà una lezione per il futuro e faremo del nostro meglio per educare noi stessi” (Gingergeneration.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr