Il caso Kyenge: lo sterco sul muro non era razzismo ma ripicca del vicino

Il caso Kyenge: lo sterco sul muro non era razzismo ma ripicca del vicino
La Stampa La Stampa
(Sezione: Interno) Dietro quello che sembrava un gesto razzista dei più spregevoli, il lancio di escrementi contro l’abitazione dell’ex ministro all’integrazione, l’eurodeputato Pd Cécile Kyenge, in realtà ci sarebbe una lite fra vicini di casa: «Sono stato io a buttarla nel loro giardino – racco nta il responsabile,…
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti
Loading....