CD Projekt sfida gli hacker, ecco come sta evitando leak

CD Projekt sfida gli hacker, ecco come sta evitando leak
Spaziogames.it SCIENZA E TECNOLOGIA

CD Projekt, software house che tra gli altri giochi ha realizzato Cyberpunk 2077, sono stati vittima negli scorsi giorni di un attacco hacker molto grave.

Speriamo che l’attacco hacker non crei rallentamenti al lavoro di CD Projekt RED, che attualmente si sta occupando della patch next-gen di Cyberpunk 2077

I criminali hanno dunque mantenuto la loro parola, vendendo il codice sorgente di diversi giochi all’asta, conclusasi poche settimane fa. (Spaziogames.it)

La notizia riportata su altre testate

Questa settimana dovrebbe arrivare l’aggiornamento per tutte le piattaforme. Rimane in offerta su Amazon, anche a seguito delle critiche che sono arrivate dagli utenti dopo il lancio (Notizie Oggi 24)

Con l’incredibile successo di vendite di Cyberpunk 2077, non dovrebbe sorprendere che molti cosplayer abbiano deciso di indossare abiti ispirati al gioco. Sono passati poco più di due mesi dal lancio di Cyberpunk 2077, a seguito di numerosi ritardi nel suo sviluppo di oltre sette anni. (Game Legends)

Vi segnaliamo anche che Cyberpunk 2077 per Elon Musk è inquietante, oltre che affascinante Ovviamente CD Projekt sta facendo di tutto per evitare che tali dati circolino liberamente. (Multiplayer.it)

Cyberpunk 2077: dov'è la patch di febbraio?

Rimanete con noi per altre notizie relative a CD Projekt Red Con lo sfortunato caso di Cyberpunk 2077 i guai per CD Projekt Red, una delle più talentuose software house videoludiche, sembrano non fermarsi. (Player.it)

Come se non bastasse, alcuni utenti su Twitter in possesso del source code hanno iniziato a condividerlo, costringendo gli sviluppatori a far chiudere i vari account nel tentativo di preservare i frutti del loro lavoro. (vigamusmagazine)

Ce la farà CD Projekt Red a chiuderla e lanciarla entro i prossimi sette giorni? Nel caso avesse ragione sulla seconda patch, prenderebbero forza anche le sue altre affermazioni, nonostante la smentita dei vertici di CD Projekt. (Multiplayer.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr