Denise Pipitone, la guardia giurata che avvistò una bimba somigliante: «Da 17 anni vivo col rimorso di non aver agito»

Denise Pipitone, la guardia giurata che avvistò una bimba somigliante: «Da 17 anni vivo col rimorso di non aver agito»
leggo.it INTERNO

Appena girato l'angolo mi trovai davanti un'altra bambina che colpì subito la mia attenzione, assomigliava molto a Denise Pipitone», ha detto Grieco.

Tutti dicono che avrei dovuto prenderla e portarla via, che io essendo una guardia giurata avrei potuto farlo.

«Purtroppo sono 17 anni che io vivo con il rimorso di non aver agito d'impulso, anche se sarei andato nell'errore.

Leggi anche > Denise Pipitone e Olesya Rostova, il test del sangue spegne le speranze: non è lei. (leggo.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Denise Pipitone ed Olesya non sono la stessa persona. Il legale di Piera Maggio ha sbottato, ad un certo punto, e minacciato di abbandonare il programma. (Inews24)

La presunta Denise Pipitone, sempre su Instagram, ha promesso ai suoi followers non solo di farsi vedere in pubblico con calma, bensì anche di dare spiegazioni in futuro in merito alla faccenda Allora, sono la vera Denise anche se potreste non crederci – ha scritto il gestore del profilo -. (Teleclubitalia.it)

Il legale ha partecipato alla trasmissione televisiva per lo «scambio di gruppi sanguigni» - Ansa /CorriereTv. Nei giorni scorsi la piccola che all’età di 4 anni fu rapita davanti alla casa della nonna era stata identificata con Olesya Rostova, una ragazza russa abbandonata in fasce. (Corriere TV)

Denise Pipitone, le prime parole di Piera Maggio dopo il risultato

La presunta Denise Pipitone, sempre su Instagram, ha promesso ai suoi followers non solo di farsi vedere in pubblico con calma, bensì anche di dare spiegazioni in futuro in merito alla faccenda. (ROMA on line)

LEGGI ANCHE. Denise Pipitone e Olesya Rostova, il test del sangue spegne le speranze: non è lei. L'uomo ha spiegato che l'intenzione del programma non era affatto quella di giocare con i sentimenti di famiglie disperate, ma ogni cosa è stata dettata e voluta da Olesya. (corriereadriatico.it)

0 Facebook Denise Pipitone, le prime parole di Piera Maggio dopo il risultato: “Sono stati giorni difficili” Cronaca 8 Aprile 2021 14:05 Di redazione 2'. Queste le prime parole di mamma Piera Maggio, il giorno dopo aver scoperto che Olesya Rostova, non è la sua bimba Denise Pipitone. (Voce di Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr