Gist, fallo o non fallo? La decisione che ha segnato gara 4 tra Bayern e Olimpia

Gist, fallo o non fallo? La decisione che ha segnato gara 4 tra Bayern e Olimpia
Sportando SPORT

Gist arriva per subire lo sfondamento e il verdetto del campo è: fallo in difesa.

Dopo aver consultato per qualche minuto il replay, il terzetto ha cambiato idea, decretando il fallo in attacco per l’esterno dell’Olimpia Milano.

In questo caso avendo valutato corretta la posizione di Gist, ma avendogli assegnato il fallo in difesa, la correzione che porta al fallo in attacco è corretta.

Nel regolamento FIBA la posizione corretta difensiva anche nel semicerchio (da parte di un secondo difensore, quindi un aiuto) porta una no-call

Nel finale di gara 4 tra Bayern Monaco e Olimpia Milano gli arbitri hanno fischiato un fallo a favore di Shavon Shields per un contatto con James Gist. (Sportando)

La notizia riportata su altri media

Su tutti per l’Olimpia senz’altro un superlativo Delaney con 17 punti, bene anche Shields. Il Bayern va sotto fino a -13 nel terzo quarto, Trinchieri chiama il timeout e i suoi si risvegliano riducendo il gap a fino a -5. (Virgilio Sport)

L’Olimpia arriva a toccare il +5 con il gioco da quattro punti di Delaney che chiude un parziale di 0-10 (26-32). Basket, Playoff Eurolega 2020/2021: Bayern Monaco indomabile in volata, Olimpia Milano sconfitta in gara-4. (Sportface.it)

Highlights Bayern Monaco-Olimpia Milano 85-82, basket gara-4 Playoff Eurolega 2020/2021 (VIDEO). by Lorenzo Ercoli 10. Il Bayern Monaco forza a gara-5 la serie di quarti di finale dei playoff di Eurolega 2020/2021 contro l’A|X Armani Exchange Milano. (Sportface.it)

Basket Eurolega, Bayern Monaco-Milano 85-82: l'Olimpia spreca e cade in volata, si va alla "bella"

Win or Go Home Martedì, dove al Forum si gioca un’intera stagione di EuroLega e non solo per l’Olimpia Milano Si spegnono i sogni di chiudere a gara 4 i Quarti di Finale di EuroLega per l’Olimpia Milano. (Basketinside)

Ci hanno restituito quello fatto da noi in gara 1 a Milano, è stata molto simile”. "Loro hanno continuato a crederci ed a giocare duro, ci sono stati due fattori negativi per noi: abbiamo perso troppi palloni, con cui gli abbiamo dato anche il contropiede, e abbiamo fatto fallo sul tiratore troppo spesso, concedendogli troppi tiri liberi. (Sportal)

arà necessaria la "bella" per stabilire chi tra Milano e Bayern Monaco accederà alla Final Four di Eurolega. OLIMPIA MILANO: Punter 10, Leday 10, Sergio Rodriguez 3, Delaney 28, Shields 17, Evans 2, Hines 4, Datome 8 (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr