La truffa corre su WhatsApp: attenzione al virus di San Valentino

La truffa corre su WhatsApp: attenzione al virus di San Valentino
L'Unione Sarda.it L'Unione Sarda.it (Scienza e tecnologia)

Lo hanno chiamato il "virus di San Valentino", ma si tratta dell'ennesima truffa che circola in questi giorni su WhatsApp, la più nota piattaforma di messaggistica al mondo.

Molto spesso, infatti, si nascondono truffe o virus che potrebbero compromettere il funzionamento di applicazioni o dispositivi tecnologici.

Ne parlano anche altre fonti

Il popolare servizio di messaggistica WhatsApp, di proprietà di Facebook, ha ora raggiunto il traguardo di 2 miliardi di utenti in tutto il mondo. Nonostante lo sviluppo di nuove funzionalità su WhatsApp sia molto lento, vedasi l’arrivo della dark mode, continua ad essere preferita dalla maggior parte degli utenti. (TEEECH)

Il meccanismo è tanto semplice quanto insidioso: arriva un messaggio da un numero. sconosciuto che contiene un codice di 6 cifre. L’unica soluzione valida per chi dovesse ricevere questo tipo di messaggio è quella di non accettare l’invito a inviare il codice, ma piuttosto cancellare immediatamente il messaggio. (La Legge per Tutti)

Nel momento in cui, però, si invia il codice allo sconosciuto, si apre la possibilità al malintenzionato di accedere all’account personale di WhatsApp e con esso a dati sensibili. Il testo del messaggio non è fisso, ma variabile: generalmente la richiesta è quella di inviare tale codice attraverso un sms. (Corriere dell'Umbria)

Con questo update le novità saranno tante, ma finalmente gli utenti potranno usufruire dei vantaggi della Dark Mode. Whatsapp introduce la Dark Mode: ecco quali utenti possono usufruire dei nuovi vantaggi. (TecnoApple)

Oggi WhatsApp annuncia che 2 miliardi di persone, – più di un quarto della popolazione mondiale – comunicano privatamente con i loro amici e familiari più cari, utilizzando WhatsApp. Aggiornare l’app regolarmente. (igizmo.it)

Cinque consigli per la privacy e la sicurezza di WhatsApp. Verifica in due passaggi. Bloccare WhatsApp con Touch ID o Face ID. (Engage)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti