Battiston: "Siamo sul filo del rasoio con rt a 1"

Battiston: Siamo sul filo del rasoio con rt a 1
Il Tabloid SCIENZA E TECNOLOGIA

Abbiamo deciso come Paese di vivere pericolosamente, sul filo del rasoio e quando la variante inglese ha preso il sopravvento ci ha portato ad un rt maggiore di 1.

Da lì in poi non siamo più scesi, siamo rimasti costanti fino a fine febbraio con un rt appena sotto l’1.

Bisogna dire che abbiamo 21 province che hanno dinamiche un po’ diverse, ci sono regioni un po’ sotto l’1.

Da lì sono state messe in atto iniziative radicali, adesso stiamo uscendo da questo periodo e abbiamo un rt esattamente spaccato su 1. (Il Tabloid)

Se ne è parlato anche su altri media

Bisogna dire che abbiamo 21 province che hanno dinamiche un po’ diverse, ci sono regioni un po’ sotto l’1. Se si riaprirà in modo differenziato potremmo riuscire a tenere un po’ più a lungo il punto di contenimento (Tag24 - Radio Cusano Campus)

Bisogna dire che abbiamo 21 province che hanno dinamiche un po’ diverse, ci sono regioni un po’ sotto l’1. Se si riaprirà in modo differenziato potremmo riuscire a tenere un po’ più a lungo il punto di contenimento. (Alto Adige)

Coronavirus, Battiston: “se si riapre adesso la curva tornerà subito a salire. Meglio riaperture differenziate per Regione a seconda della situazione”

Con la variante inglese i margini di manovra sono diventati quasi inesistenti, se arrivasse in queste condizioni la brasiliana e diventasse dominante dovremmo andare in lockdown il giorno dopo Da lì in poi non siamo più scesi, siamo rimasti costanti fino a fine febbraio con un rt appena sotto l’1. (MeteoWeb)

Da lì in poi non siamo più scesi, siamo rimasti costanti fino a fine febbraio con un rt appena sotto l’1. Meglio riaperture differenziate per Regione a seconda della situazione. (Stretto web)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr