Caso Cucchi, la sorella Ilaria contro la polizia: "Scusate se siamo morti nelle vostre mani"

"Se prima lo avevo solo intuito adesso so quanto sia diverso e più difficile trovarsi ad affrontare processi contro i carabinieri piuttosto che contro chiunque altro. Oggi nonostante sia stato riconosciuto il violentissimo pestaggio, le gravi lesioni ... Fonte: Adnkronos Adnkronos
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....