Justin Bieber sotto accusa per i suoi capelli, fan in rivolta: «Smettiamo di seguirlo». Cosa è successo

Justin Bieber sotto accusa per i suoi capelli, fan in rivolta: «Smettiamo di seguirlo». Cosa è successo
leggo.it CULTURA E SPETTACOLO

I capelli portati così sono stati per anni motivo di emarginazione, ma anche di appartenenza culturale e di rivendicazione «Sono semplicemente i miei capelli, tutto qui», sono le parole che Bieber ha usato per giustificarsi e porre fine alla polemica

I deadlocks appartengono alla cultura nera e consistono in nodi che con il tempo diventan impossibili da districare.

Justin Bieber sotto accusa per il nuovo look. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr