Come faceva Renzi a sapere del video inviato in segreto a Report?

Come faceva Renzi a sapere del video inviato in segreto a Report?
LA NOTIZIA INTERNO

Come faceva Matteo Renzi, prima dell’intervista a sapere dell’esistenza della documentazione inviataci riservatamente?”, si chiede Report.

Il servizio di Report su Renzi. Un elemento, quello della provenienza del video, su cui Renzi si sofferma a più riprese.

Mai messo bocca su nessun nome, né Mancini né altri”

Come faceva Renzi a sapere del video inviato in segreto a Report?

(LA NOTIZIA)

Se ne è parlato anche su altre testate

"Mi sono dimenticato dell'incontro" e dopo altri appuntamenti Renzi è ripartito per Firenze in autostrada. Semplicemente Draghi è meglio di Conte e l’Italia oggi è più credibile (FirenzeToday)

Ringraziamo comunque per la pubblicità”, si legge nella conclusione della nota social della società Una posizione sostenuta anche da Sigfrido Ranucci dopo le accuse di Italia Viva. (neXt Quotidiano)

Ma intanto: chi sono, cosa sono i Babbi? Vale la stessa regola o i figliuoli ne devono rispondere? (La Stampa)

Ecco quello che non torna nell'incontro Renzi-Mancini

La riposta di Ranucci. Ranucci però non ci sta e assicura che quel carteggio relativo ai rapporti sulla società lussemburghese è un falso. Quel dossier era finito anche nelle mani di Bechis, di Minzolini e del Foglio. (LA NOTIZIA)

Matteo Renzi si è chiesto dunque “chi ha fatto il video chi stava seguendo, il dottor Mancini o me?”. Renzi e il capo dei servizi segreti in autogrill: i dubbi sulla Rai. Non solo il leader di Italia Viva. (Virgilio Notizie)

Messaggio agli inconsolabili: il Governo Conte non è caduto per intrighi, complotti o incontri segreti (all’autogrill). È il contenuto del video che Report, all'interno dell'inchiesta di Giorgio Mottola e Danilo Procaccianti, ha mandato in onda poco fa. (il Giornale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr