Dybala, Joya e tormenti tra Champions e firma con la Juve

Dybala, Joya e tormenti tra Champions e firma con la Juve
Tuttosport SPORT

Tutti - dalla società a Massimiliano Allegri fino a capitan Giorgio Chiellini - puntano sulla Joya come uomo simbolo della nuova Juventus.

La Juventus ha affidato a Paulo Dybala la pesante eredità del post Cristiano Ronaldo , ma non ancora il rinnovo di contratto che ne certifichi nero su bianco il nuovo status.

Dybala è pronto a tagliare le 49 presenze in Champions League, ma è un po’ come se in Svezia il conto si azzerasse

Un accordo ancora non c’è, ma la Juventus e Dybala sembrano volere fortementela stessa cosa: il prolungamento del matrimonio. (Tuttosport)

Su altri media

DOVE SI PUO’ COLPIRE LA JUVE – «Entreremo in campo per sorprenderli e con grande fiducia. Però sono dei grandi giocatori e avranno tempo per trovare la forma» (Milan News 24)

Dalla disfatta dell'Amsterdam Arena contro l'Ajax allora di De Ligt, Allegri e la Juventus provano a riaprire una pagina della storia bianconera in questa competizione.Davanti ,la Juve avrà il, con cui emergono dolci ricordi nel 2015, quando proprio alla prima del tecnico livornese arrivò una vittoria molto bella - e sofferta - sul campo degli svedesi. (ilBianconero)

Saremo preparati per vincere la gara ma sappiamo che lo sarà anche la Juventus» Per capire le difficoltà basta pensare che un giocatore della Juventus guadagna quanto tutta la nostra rosa». (Juventus News 24)

“Così la Juve torna vincente”, Bonucci indica la via da seguire

Bernardeschi ha subito un colpo sabato, niente di che ma non ha senso portarli e poi rischiare di sostituirli». SENZA CHIESA – «Su chi si punta? (Juventus News 24)

Azzeccare il percorso giusto non è semplice, tant'è che lo stesso Allegri ha manifestato un po' di nervosismo ma ora bisogna pensare alla Champions Niente panico e ora testa alla Champions League. (TUTTO mercato WEB)

Dobbiamo stare tutti concentrati sul campo per far sì che questo momento passi più velocemente possibile”. In ogni momento, in ogni giornata, in ogni partita, bisogna dare il 100% di noi stessi”. (CalcioMercato.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr