Metzelder ha confessato: "Chiedo scusa alle vittime. Dovrò convivere col senso di colpa"

Metzelder ha confessato: Chiedo scusa alle vittime. Dovrò convivere col senso di colpa
TUTTO mercato WEB SPORT

Metzelder ha confessato: "Chiedo scusa alle vittime.

Dovrò convivere con questo senso di colpa per il resto della mia vita".

Secondo vari media tedeschi, il tribunale distrettuale avrebbe promesso una pena di 10-12 mesi in libertà vigilata in caso di confessione

Dovrò convivere col senso di colpa". vedi letture. Al termine delle quattro ore del processo in cui è accusato di aver diffuso materiale pedopornografico, Christoph Metzelder ha rilasciato un confessione parziale. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altri media

Secondo l’accusa, Metzelder ha inviato video con atti sessuali espliciti a minori tramite whatsapp nel periodo da luglio a settembre 2019. «Mi lascio dietro una ferita che non guarirà mai», ha concluso Metzelder, «con la quale dovrà convivere per il resto della mia vita». (Giornale di Sicilia)

Diffusione di materiale pedopornografico, 10 mesi a Metzelder. L'ex difensore è stato condannato a dieci mesi con la condizionale per possesso e distribuzione di materiale pedopornografici. (TUTTO mercato WEB)

Tutto si è svolto in un mondo digitale parallelo", ha detto l'ex giocatore. Ma dal 2019 Christoph Metzelder è finito al centro di un'inchiesta giudiziaria con la pesante accusa di aver aver scambiato e diffuso materiale pedopornografico via chat. (Tiscali.it)

Metzelder confessa “Chiedo scusa alle vittime. Dovrò convivere col senso di colpa”

Dovrò convivere con questo senso di colpa per il resto della mia vita" "Ho raccolto immagini e screenshot di siti web liberamente accessibili" ha dichiarato. (GianlucaDiMarzio.com)

Se sarà ritenuto colpevole, Metzelder, rischia una pena definitiva da 3 mesi a 5 anni di carcere. L'ex difensore del Real Madrid e della nazionale tedesca Christoph Metzelder si è infatti dichiarato colpevole in tribunale rispetto alle accuse di diffusione di materiale pedopornografico. (La Gazzetta dello Sport)

Dal basket alla serie B di calcio, la qualità del lavoro di Alfredo è attestata dai numerosi premi vinti nel corso degli anni, dalla quantità dei libri pubblicati e dalla coda di pubblico che quotidianamente lo segue in Tv e sui social. (alfredopedulla.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr