Dove vedere America Latina: streaming gratis film completo Cinema, Netflix o Amazon Prime?

Dove vedere America Latina al cinema e in streaming gratis?

Il film America Latina sarà visibile in tutte le sale italiane a partire da giovedì 13 gennaio 2022.

America Latina è il nuovo film dei fratelli D'Innocenzo: una pellicola che si spinge “oltre”, in territori fisici e psichici oscuri e surreali.

Al momento il film dei fratelli D'Innocenzo non sarà trasmesso in streaming né su Neflix né su Amazon Prime né su Sky Primafila

Un film molto atteso dal pubblico: ecco dove vedere in streaming gratis e al cinema America Latina. (Il Pallone Gonfiato)

Ne parlano anche altre fonti

Il film è prodotto da Lorenzo Mieli per The Apartment e Vision, in co-produzione con Le Pacte, in collaborazione con Sky I Fratelli D’Innocenzo e Eloi Germano parlano di «America latina», il terzo film dei gemelli romani, presentato in concorso alla 78. (Corriere della Sera)

Potete ascoltarlo qui sotto, in attesa dell’uscita della colonna sonora completa, prevista per il 28 gennaio. Si intitola Scintillatore (Bambola a gas) ed è la prima traccia della colonna sonora di America Latina, il nuovo film dei Fratelli d’Innocenzo che è arrivato oggi nei cinema italiani. (Rolling Stone Italia)

Perché America Latina è un film altamente imprevedibile, scarnificante, autenticamente pervicace nello scorrere dettaglio dopo dettaglio in una profondità dell’inconscio propria di una via grondante ossessivi sanguinolenti liquami corporei alla Cronenberg. (Il Fatto Quotidiano)

Fonte: Deadline Il loro prossimo film, invece, verrà girato nell’estate del 2023 negli Stati Uniti e sarà in lingua inglese: sarà una “commedia dark e poetica, un’allegoria che indagherà il ruolo della famiglia nella società contemporanea”. (BadTaste.it)

La parola che Fabio e Damiano d’Innocenzo hanno pronunciato di più nei loro discorsi su America Latina è “amore”. Come in Favolacce, alla fine anche questo film sta tutto nel titolo: America Latina è un inganno, la prima doppiezza che la regia sottolinea con la mano pesante. (Rivista Studio)

Basterebbe percorrere le stradine tra il mare e la Pontina per essere stregati da quel paesaggio di campi senza fine, tra rari casolari risalenti alla bonifica e la presenza sempre incombente della centrale nucleare. (Il Manifesto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr