Il Concertone inizia col botto. Topless e cuori arcobaleno per Chadia Rodriguez

L'HuffPost CULTURA E SPETTACOLO

Il Concertone del Primo Maggio inizia col botto.

“Non c’è concertone del Primo Maggio senza Bella Ciao”: a rispettare la consuetudine ci pensano i Modena City Ramblers che partecipano al concertone di Roma, in collegamento da Bologna, all’Industria Italiana Autobus

Chadia Rodriguez, che ha cantato con Federica Carta sulle note di Bella così, a metà dell’esibizione si è tolta il top che indossava, scoprendo i seni sui quali aveva disegnato due cuori arcobaleno. (L'HuffPost)

La notizia riportata su altre testate

Riportiamo frattanto i post su Twitter che si sono soffermati sul gesto di Chadia Rodriguez:. Chadia Rodriguez si è spogliata in diretta nazionale, si parte col botto #concertone — angela🌙 (@escapewithluke) May 1, 2021. (Periodico Italiano)

Oltre a Chadia Rodriguez, all’interno del Concertone del Primo Maggio, nel corso della serata vedremo anche i seguenti cantanti, molti dei quali si sono esibiti anche di recente sul palco del Festival di Sanremo. (Novella 2000)

Chissà se gli organizzatori si aspettavano che la giovanissima Chadia Rodriguez, alla sua prima partecipazione al Concertone, al fianco di Federica Carta, avrebbe fatto di più, restando in topless sul palco dell’Auditorium Parco della Musica, cantando la sua canzone Bella così. (La Repubblica)

Concertone Primo Maggio 2021, Chadia Rodriguez si spoglia in diretta nazionale

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. (Cosenza Channel)

Chadia Rodríguez, rapper italiana di origini marocchine, ha sorpreso pubblico e telespettatori sintonizzati sulla diretta di Rai Tre togliendosi il top nero a metà esibizione e mostrando il seno nudo. Topless inatteso al concertone del primo maggio nella cava dell'Auditorium del Parco della Musica a Roma (ilGiornale.it)

"W la libertà d'amore e l'amore di essere liberi di amare chi vogliamo e come vogliamo", ha detto Chadia Rodriguez alla fine dell'esibizione. Ha ribadito il messaggio alla base della performance anche sui social: "Sentitevi sempre liberi di essere voi stessi e di amare chi volete". (Il Messaggero)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr