Tim è pronta ad abbandonare definitivamente il 3G: ecco quando avverrà

Tim è pronta ad abbandonare definitivamente il 3G: ecco quando avverrà
ContoCorrenteOnline.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Non sarà però un passaggio brusco, il tutto avverrà in maniera graduale, anche per consentire ai clienti di adeguarsi.

La rete 3G è obsoleta, TIM è pronta a spegnerla: cosa comporterà a noi utenti. Insomma, nulla di così eclatante insomma.

Sui canali menzionati infatti verranno dirottate le frequenze utilizzate fino ad oggi per offrire supporto alla tecnologia 3G.

Una mossa che però potrebbe rivelarsi inefficace visto che anche gli altri gestori hanno intrapreso o probabilmente intraprenderanno il medesimo percorso di Tim

Ormai è deciso, Tim ha deciso di lasciarsi alle spalle la tecnologia 3G. (ContoCorrenteOnline.it)

La notizia riportata su altri giornali

Pertanto, dal prossimo mese di aprile gli utenti che posseggono una SIM minore di 128K (quindi senza supporto 4G) non possono più navigare su internet. Pertanto, da aprile in poi, per navigare in internet mentre si telefona sarà necessario avere uno smartphone con la tecnologia VoLTE. (Tech4Dummies)

I dispositivi in tecnologia 4G non abilitati al servizio voce su rete 4G (VoLTE) useranno la rete 2G per telefonare e inviare Sms, mentre continueranno a navigare in Internet con la rete 4G. (iGizmo.it)

Tim dice addio alla rete 3G: la notizia tramite SMS

L’abbandono del 3G è necessario per lasciare spazio a 4G e 5G che garantiscono più velocità, stabilità e servizi avanzati Insomma, le opzioni sono due: cambiare telefono o tornare al 2G, che si usava negli anni ’90. (GameGurus)

Da aprile, quindi, Tim si occuperà del 4G e 5G, più performanti. (Evosmart)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr