Messina: «Nel settore delle banche auspicabile un terzo polo nazionale»

Il Gazzettino ECONOMIA

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati. LA PROPOSTAALBA (CUNEO) Dopo il passo indietro di Unicredit su Mps, il ceo di Intesa Sanpaolo Carlo Messina vedrebbe bene l'ipotesi di un terzo polo bancario.

Lo ha detto ieri ad Alba rispondendo ai giornalisti a margine della cerimonia alla Fondazione Ferrero nella quale il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, gli ha consegnato il Tartufo dell'Anno. (Il Gazzettino)

La notizia riportata su altri media

“Carlo Messina è un banchiere italiano che si è aperto al mondo ma ha i piedi ben radicati nel suo paese – ha commentato Cirio – noi crediamo nella necessità di essere globali e locali allo stesso tempo. (IdeaWebTv)

E Carlo Messina è uno dei più grandi banchieri al mondo, ma prima di tutto è un italiano. “Oggi più che mai abbiamo bisogno di alleanze e questo è il senso del Tartufo dell’Anno 2021 a Carlo Messina - sottolinea il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio -. (Cuneodice.it)

Il conferimento del Tartufo dell’Anno a Carlo Messina è un modo per ringraziare il banchiere per ciò che Intesa Sanpaolo ha fatto nei due anni della pandemia, e perché ci ricorda l’importanza di essere globali e locali insieme» Così ha detto il consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, che stasera (20 novembre) all’auditorium della Fondazione Ferrero di Alba ha ricevuto il Tartufo dell’Anno consegnatogli dal sindaco dalla città di Alba, Carlo Bo, dal presidente dalla Regione Piemonte, Alberto Cirio, e dalla presidente dell’Ente Fiera, Liliana Allena. (Notizie - MSN Italia)

“Oggi più che mai abbiamo bisogno di alleanze e questo è il senso del Tartufo dell’Anno 2021 a Carlo Messina –sottolinea il Presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio –. Intesa Sanpaolo si è impegnata a ridurre a zero le emissioni nette entro il 2050 e a supportare la transizione ecologica propria e delle imprese clienti. (ATNews)

Il professore Mario Morino sarà insignito giovedì 25 novembre a Barcellona del più importante riconoscimento mondiale per la chirurgia laparoscopica e mini invasiva. “Complimenti al professor Mario Morino ed alla sua équipe per il prestigioso riconoscimento, frutto di un impegno costante nel tempo. (Torino Top News)

Lo ha detto, intervistato da La Repubblica, il CEO di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina. Con la pandemia il nostro Paese in Europa ha dimostrato di essere il migliore, ci siamo resi conto che era necessario rimboccarsi le maniche. (Agenzia askanews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr