14 canguri picchiati a morte: si salva un cucciolo. Arrestati due adolescenti australiani

14 canguri picchiati a morte: si salva un cucciolo. Arrestati due adolescenti australiani
Per saperne di più:
la VOCE del TRENTINO ESTERI

La morte degli animali ha scioccato i volontari locali di WIRES, che sono stati chiamati ad aiutare il distretto di polizia della costa sud

Sono stati incriminati per la morte di 14 canguri giganti colpiti fino allo sfinimento.

Gli agenti sono stati chiamati sul posto intorno alle sette del mattino dopo le segnalazioni avvenute da parte di alcuni residenti.

Un solo cucciolo è stato ritrovato vivo, anche se privo di sensi, ed è stato soprannominato dai soccorritori ‘speranza’. (la VOCE del TRENTINO)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Dopo aver convocato la giustizia, i ragazzi dovranno spiegare la loro posizione al tribunale dei minori il 22 novembre. Il peso di un animale dal mantello grigio può raggiungere i 60 kg e l’altezza di un maschio è di 1,60 metri (BarSport.Net)

"Ci sono volute circa due ore per riscaldarlo e per vederlo ridare segni di vita. I due ragazzi sono stati arrestati dopo che la gente del posto ha scoperto i cadaveri degli animali vicino a Batemans Bay, a circa quattro ore di auto a sud di Sydney, ha detto la polizia. (Notizie - MSN Italia)

Due adolescenti sono stati accusati di aver causato la morte di 14 canguri, tra cui due cuccioli, sulla costa orientale dell’Australia. Uno dei soccorritori è riuscito a salvare un terzo cucciolo che si sta rapidamente riprendendo, al quale è stato dato il nome di ‘Speranza’. (Voce di Strada)

Australia: uccisi 14 canguri, arrestati due 17enni - Ansa

I due ragazzi sono stati arrestati dopo che la gente del posto ha scoperto i cadaveri degli animali vicino a Batemans Bay, a circa quattro ore di auto a sud di Sydney, ha detto la polizia. La polizia ha precisato di aver trovato gli animali morti in due aree distinte vicino alla città, sulla spiaggia. (RagusaNews)

I due 17enni saranno giudicati da un tribunale dei minorenni il 22 novembre, con l'accusa di avere picchiato a morte gli animali a Convocati dalla giustizia, i due ragazzi dovranno spiegarsi in un tribunale per bambini il 22 novembre. (IL GIORNO)

Sopravvissuto un cucciolo, ribattezzato Hope. Alla mattanza avvenuta a Batemans Bay è sopravvissuto soltanto un esemplare, un cucciolo di sesso femminile che ha riportato diverse ferite e che è stato ribattezzato col nome “Hope” (speranza). (greenMe.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr