Rincaro benzina, prezzi record che tendono ad aumentare

Consumatore.com ECONOMIA

I dati diffusi dal Ministro per la Transizione Ecologica segnalano che al momento in modalità self service i prezzi sono di 1,510 euro al litro per il gasolio e di 1,662 euro al litro per la benzina.

Se a queste cifre si aggiunge il fatto che la crisi economica derivante dall’emergenza sanitaria ha impoverito mediamente le famiglie italiane, risulta che i rincari benzina sono ancora più consistenti. (Consumatore.com)

Su altri media

LA DENUNCIA DEI CONSUMATORI. “Bisogna che il Governo intervenga non solo su luce e gas, ma anche sul caro benzina, riducendo le accise sui carburanti. “Un rincaro che equivale, su base annua, a una mazzata pari a 338 euro all’anno per la benzina e a 299 euro per il gasolio”, sottolinea l’Unc. (Il Quotidiano del Molse)

Il gasolio, sempre self, scende invece a 1,519 euro/litro, con le compagnie posizionate tra 1,505 e 1,542 euro/litro («no logo» a 1,499). Su base annua è pari a una stangata ad auto di 275 euro all’anno per la benzina e 237 euro per il gasolio. (Corriere della Sera)

Secondo i calcoli dell'Unione nazionale consumatori, rispetto allo scorso 4 gennaio un pieno da 50 litri è aumentato di 11 euro e 46 cent per la benzina e di 9 euro e 88 cent per il gasolio, con un rincaro, rispettivamente, del 15,9% e del 15%. (corriereadriatico.it)

Il prezzo medio praticato del diesel, sempre in modalità self, si porta a 1,520 euro al litro (ieri 1,519) con le compagnie posizionate tra 1,506 e 1,541 euro al litro (no logo 1,500»). Sale anche il prezzo del diesel, in rialzo di 6,58 centesimi, a 1,516 euro al litro. (ilgazzettino.it)

Non costava così tanto da ottobre 2014, quando la benzina era arrivata a costare 1,681 euro. Con l’allarme per il rincaro delle bollette di luce e gas del prossimo autunno, arriva anche la stangata già in corso sul costo della benzina. (Open)

Proprio per questo motivo la stessa Unione ha rivolto un appello al governo, in cui chiede di ridurre le accise. L’Unione dei consumatori, ad esempio, ha tracciato una stima: gli aumenti sui carburanti costeranno 275 euro per la benzina e 237 euro per il diesel ogni anno per ogni autovettura. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr