Ceferin: "Juve, Real e Barça club di dirigenti incompetenti"

QUOTIDIANO NAZIONALE SPORT

Non credo si farà mai una riforma di questo tipo: è contraria ai principi fondamentali del calcio"

Il presidente dell’Uefa, Alekander Ceferin, torna ad attaccare Juventus, Barcellona e Real Madrid, i tre club che non hanno rinunciato al progetto della Superlega, il campionato tra le big d’Europa ideato e poi naufragato nel giro di pochi giorni nell’aprile scorso.

Sono persone che hanno tentato di uccidere il calcio". (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il presidente della Liga, Javier Tebas, è protagonista questa mattina di un’intervista esclusiva al giornale catalano Sport. Siamo arrivati ​​al punto che a una cena del Trofeo Joan Gamper c’era Florentino! (Calcio In Pillole)

Non mi spiacerebbe se se ne andassero, è molto divertente che vogliano creare una nuova competizione e allo stesso tempo vogliano giocare la Champions League. Io però amo il calcio e in questo momento la mia vita è semplicemente fantastica. (Eurosport IT)

Il presidente UEFA, Alexander Ceferin, attacca nuovamente Juventus, Barcellona e Real Madrid, i tre club rimasti sulle loro posizioni circa l'istituzione della Superlega. E che davanti al "no" ha ricevuto minacce da un consigliere della Superlega, il quale ha sottolineato come i club interessati avessero soldi e influenza a sufficienza per fargli causa fino a che non avesse cambiato idea (Tutto Napoli)

Intervistato da Der Spiegel, il massimo dirigente della Federazione europea ha tuonato contro i dirigenti di Juventus, Real Madrid e Barcellona. Dopo l'attacco ad Agnelli di qualche giorno fa, Ceferin ha rincarato la dose, prendendosela in particolare con Florentino Perez; di seguito le sue parole (Fantacalcio ®)

CorSport: "Barça, Juve e Real con dirigenti incompetenti". vedi letture. "Barça, Juve e Real con dirigenti incompetenti", parole di Aleksander Ceferin, presidente UEFA, che continua ad attaccare i tre club promotori della Superlega. (TUTTO mercato WEB)

Ecco le dichiarazioni del presidente della UEFA. Aleksander Ceferin torna ad attaccare Juve, Real Madrid e Barcellona sul tema Superlega. Florentino Perez si lamenta e dice che il club può sopravvivere solo con una Superlega e poi provare a ingaggiare Kylian Mbappé per 180 milioni di euro» (Cagliari News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr