Nuova grana per BoJo: il caro energia trascina l'inflazione britannica

InsideOver ECONOMIA

Il caro energia trascina l’inflazione. A spingere l’inflazione anche l’aumento dei costi di cibo e trasporti, ha sottolineato nella nota dell’analisi dell’Office of National Statistics (Ons) il suo capo economista Grant Fitzner.

Ad aprile, come afferma l’istituto nazionale di statistica britannico, i prezzi sono saliti del 9% contro il +7% di marzo.

Dopo gli Usa, tocca al Regno Unito far fronte alla bomba dell’inflazione galoppante

Già da mesi il Regno Unito temeva le conseguenze della crisi energetica e delle dinamiche ad essa legate”. (InsideOver)

Su altre fonti

Pesano anche i rincari dei beni alimentari esacerbati dalla guerra in Ucraina, paese grande produttore di grano come la Russia. L’istituto nazionale di statistica (Ons) ha sottolineato come i tre quarti dell’incremento dei prezzi sia riconducibile a luce e gas. (Il Fatto Quotidiano)

A questo punto gli analisti della BofA hanno alzato le aspettative sull'inflazione inglese per il 2022 e il 2023 di 10 punti base al 7,8% e al 4,4% e sull'inflazione core del 2023 di 10 punti base al 2,9% Nello specifico, l'inflazione core è salita dello 0,7% mese su mese e del 6,2% anno su anno, in linea con le previsioni degli economisti. (Milano Finanza)

Ad aprile, come afferma l'istituto nazionale di statistica britannico, sono saliti del 9% contro il +7 di marzo. A spingere l'inflazione anche l'aumento dei costi di cibo e trasporti (Tiscali Notizie)

La tanto sbandierata crisi del costo della vita è davvero tra noi”. Nome Cognome Anno di nascita Sesso Provincia Professione Titolo di studio Telefono Si No Acconsento al trattamento dei dati per attività di marketing. (Finanzaonline.com)

L’indice dei prezzi al consumo su base mensile ha messo a segno un +2,5% rispetto al precedente +1,1% e a previsioni di +2,6%. L’inflazione annuale ha evidenziato un aumento del 9,0% confrontandosi con il precedente di 7,0% e con attesi di 9,1% (Money.it)

Su base mensile, il Cpi è aumentato del 2,5% nell'aprile 2022, a fronte di un aumento dello 0,6% nell'aprile 2021. Su base mensile, il Cpih è aumentato del 2,1% nell'aprile 2022, rispetto a un aumento dello 0,7% nell'aprile 2021 (La Sicilia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr