Wall Street, rialzi per le compagnie di crociera su forte ripartenza del settore

ilmessaggero.it ECONOMIA

A livello operativo si prevede un proseguimento della seduta all'insegna del toro con resistenza vista a quota 31,77 e successiva a 32,53

Apprezzabile rialzo per Royal Caribbean Cruises, in guadagno dell'1,36% sui valori precedenti a quota 88,11.

(Teleborsa) - Scambiano in positivo, in una giornata in cui Wall Street è debole, le azioni delle compagnie di crociera quotate sulla Borsa Americana.

Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 89,06 e successiva a 91,05. (ilmessaggero.it)

Ne parlano anche altri giornali

Tra i petroliferi la peggio va a Equinor (-4,3%) e Omv (-4,4%), col greggio in lieve ripresa (wti +0,1%) a 71,1 dollari al barile. In linea Milano (-1,5%), con lo spread Btp-Bund salito a 107 punti. (Tiscali.it)

Lo S&P 500 ha ceduto lo 0,6%, mentre il Nasdaq ha guadagnato lo 0,65%. Oggi i prezzi sono in recupero, ma la ripresa non è sufficiente a evitare il trend negativo del settore su base settimanale. (Finanzaonline.com)

Male anche le Borse Ue con -1,5% circa le Ftse Mib e Dax I future di Wall Street hanno accelerato al ribasso dopo le parole di Bullard (cede oltre l’1 per cento per quello sul Dow Jones) con il ritorno dei timori di tapering. (Finanzaonline.com)

Prova a riprendersi l'oro dopo aver perso, ieri, il 4,7% e aver raggiunto la quotazione più bassa dal 30 aprile IL GIORNO DELLA 4 STREGHE. Sui listini oggi si preannuncia volatilità a causa di quello che gli operatori, in gergo, chiamano "giorno della quattro streghe", di cui abbiamo già parlato in questo articolo. (Yahoo Finanza)

A Wall Street le azioni Caterpillar sono cresciute del 14% dal 1°gennaio 2021, portando al 63% la performance nell'ultimo anno Dollaro USA forte: quali effetti sui mercati azionari. Un Dollaro più forte non ha in assoluto effetti positivi o negativi sui mercati azionari, perché dipende sempre dalla ragione che sta dietro a una valuta più robusta. (Investire.biz)

Il titolo ha chiuso a quota 6,38 euro rispetto ai 4 euro del collocamento Le maggiori aspettative di inflazione hanno spostato di poco i rendimenti dei titoli del Tesoro USA a lungo termine. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr