F1: Rosberg: “La Red Bull è la macchina più veloce”

F1: Rosberg: “La Red Bull è la macchina più veloce”
Altri dettagli:
Virgilio Sport SPORT

Il duello tra Mercedes e Red Bull è stato molto appassionante e questa nuova incertezza che mancava da un po’ di tempo ci accompagnerà almeno fino al Gran Premio della prossima settimana a Imola, secondo GP della stagione.

Siamo impazienti anche noi che guardiamo e non sappiamo chi vincerà

“La Red Bull ha la macchina più veloce al momento, il che rende il tutto molto più entusiasmante – ha detto Nico Rosberg a Sky Sport DE. (Virgilio Sport)

Su altri media

Parla in maniera limpida Toto Wolff, team principal della Mercedes, sul rinnovo di Lewis Hamilton per il 2022. Il britannico infatti ad inizio 2021 ha firmato per un solo anno, lasciandosi la possibilità di riflettere sul da farsi (Corriere dello Sport.it)

L’intera scorsa off-season della Formula 1 è ruotata sul tema del rinnovo di contratto tra Lewis Hamilton e la Mercedes. È stato un pilota Mercedes – un ragazzo Mercedes – sin dai suoi anni di go-kart. (FormulaPassion.it)

La stagione 2021 di Formula 1 è iniziata con grandi speranze ma anche con un pizzico di amarezza per Max Verstappen. “Perez conosceva ogni dettaglio della Racing Point – ha concluso Coulthard – ma ora è come incontrare la sua nuova ragazza (FormulaPassion.it)

La F1 vuole un tetto per gli stipendi dei piloti. Quanto guadagnano Hamilton, Verstappen e Leclerc

E se Mercedes non risolve i suoi problemi, Verstappen non sarà più un avversario, bensì un guaio, per Sir Lewis, alla ricerca dell’ottava corona. L’unico a strappargli il titolo dalle mani, in quest’epoca dorata, è stato Nico Rosberg (FormulaPassion.it)

Daniel Ricciardo parla così di Lewis Hamilton, rilevandone i punti di forza, a maggior ragione dopo la vittoria nel Gran Premio in Bahrain Possiamo batterlo, ma nessuno di noi è mai stato nelle condizioni di sfidarlo per il titolo, nessuno ha mai sentito la pressione a cui lui è abituato, anno dopo anno. (Corriere dello Sport.it)

Comunque tanti rispetto a un rookie della ex Toro Rosso, ora AlphaTauri, il cui gettone d’ingresso in F1 è di 250 mila euro Mentre l’olandese della Red Bull ha firmato nel 2020 un ricco accordo sui 25 milioni più bonus. (Corriere della Sera)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr