Violenze di Capodanno, il racconto di una delle vittime: "Mi hanno sollevata almeno in sei, tolti tutti i vestiti e toccata ovunque"

Violenze di Capodanno, il racconto di una delle vittime: Mi hanno sollevata almeno in sei, tolti tutti i vestiti e toccata ovunque
La Repubblica SALUTE

E riconosciuto tra una ventina di foto alcuni aggressori.

Violenze di Capodanno, il racconto di una delle vittime: "Mi hanno sollevata almeno in sei, tolti tutti i vestiti e toccata ovunque" di Massimo Pisa. La ragazza ha ricostruito davanti alle pm la sequenza dell'orrore del 31 dicembre scorso in piazza Duomo.

La sua deposizione potrebbe portate a nuovi fermi

(La Repubblica)

Ne parlano anche altri giornali

Siamo così cascate, e mi sono ritrovata per terra, senza riuscire a rialzarmi e sentendomi soffocare, ho iniziato a pensare di morire. Anche il 21enne, bloccato a Torino, deve rimanere in carcere, come ha deciso il gip del capoluogo piemontese, pur non convalidando il fermo. (La Stampa)

Una giovane in mezzo alle violenze di Capodanno a Milano: "C'era una ragazza per terra, nuda e circondata dal branco"

La ragazza e la sua amica sono state portate in ospedale, io ho fatto il verbale e poi sono rimasta con loro". La ragazza è diventata una delle testimoni chiave per le indagini. (CesenaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr