Approvato il nuovo decreto legge Covid: ecco che cosa prevede [IN AGGIORNAMENTO]

Radio Gold INTERNO

Questo però solo nelle zone gialle e arancioni dalle 5 alle 22.

In particolare il provvedimento prevede la proroga del divieto di spostamenti tra Regioni sino al 27 marzo.

Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini

Resta invariato il limite degli spostamenti verso le abitazioni private a due adulti a cui si aggiungono i figli minori di 14 anni o persone invalide e non autosufficienti. (Radio Gold)

Ne parlano anche altre testate

Il nuovo Dpcm Draghi dovrà fissare l'impianto normativo con le restrizioni, i ristori economici alle attività colpite dalle chiusure ivi comprese le regole per frenare i contagi. Il provvedimento prevede la:. (The Italian Times)

Bonaccini ha infatti richiesto che ci si appresti a discutere in una sede collegiale i contenuti che dovrà avere il prossimo Dpcm per il contenimento dell’emergenza Covid-19. — — — —. Abbiamo bisogno del tuo contributo per continuare a fornirti una informazione di qualità e indipendente (Il Sussidiario.net)

Il Consiglio dei Ministri si è riunito lunedì 22 febbraio 2021, alle ore 9.55 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Mario Draghi. (Governo)

Covid. Cdm: approvato un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti

Si lavora al nuovo Dpcm. Nuovo decreto Covid: stop agli spostamenti tra Regioni fino al 27 marzo e altre novità. Si lavora al nuovo Dpcm. (Oggi Scuola)

A questo, in zona rossa, si aggiunge il divieto di spostamento anche verso abitazioni private. E nelle scorse ore al primo decreto Legge, firmato Mario Draghi, è stato dato il via libera dal Consiglio dei Ministri. (TeleRama News)

Nelle zone arancioni, per i Comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti, sono consentiti gli spostamenti anche verso Comuni diversi, purché entro i 30 chilometri dai confini. Fino al 27 marzo 2021, nelle zone rosse, non sono consentiti gli spostamenti verso abitazioni private diverse dalla propria, salvo che siano dovuti a motivi di lavoro, necessità o salute. (Sardegna Live)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr