La campagna anti Covid non conosce soste: quasi 30mila le persone vaccinate in questo Primo Maggio

La campagna anti Covid non conosce soste: quasi 30mila le persone vaccinate in questo Primo Maggio
24ovest.it SALUTE

Sono state infatti poco meno di trentamila (per la precisione 29.581) le persone che hanno ricevuto il vaccino contro il Covid in Piemonte (dato delle ore 18.30).

La percentuale è inferiore a ieri perché comprende 18.400 dosi di Moderna, 122.000 di AstraZeneca e 11.200 di Johnson&Johnson consegnate oggi

Tra i vaccinati di oggi in particolare sono 7.056 gli over80, 8.971 i settantenni (di cui 2.998 vaccinati dai propri medici di famiglia) e 5.899 le persone estremamente vulnerabili. (24ovest.it)

Ne parlano anche altri media

Il primo ictus di Yerwood è arrivato solo un giorno dopo aver discusso i suoi sintomi cronici durante l’esordio.Lo spettacolo di Kelly Clarkson. “Ti amo, ma hai messo il caffè qui?” Mi sono ricordato di aver interrogato Brooks in quel momento. (Buzznews portale di notizie)

Di questi 482.590 hanno ricevuto la seconda dose. Vaccini in Campania: quasi mezzo milione di cittadini con seconda dose. (Tvcity)

Ma quegli scatti coprirebbero solo l'8% dei suoi 1,4 miliardi di abitanti. Ma i ministri dello stato hanno avvertito che semplicemente non ci sono abbastanza vaccini anche se più persone diventano idonee. (PPN - Prima Pagina News)

1 maggio, controlli anti Covid: quasi 2mila sanzioni e 177 denunce

A Beinasco e Orbassano, in altri due bar, erano presenti clienti seduti ai tavoli all’interno, in violazione delle norme anti Covid. In un pub dell’hinterland torinese, i militari hanno trovato 150 persone assembrate nel piccolo dehor. (LaPresse)

Nella giornata odierna sono state somministrate 2833 dosi: per il secondo giorno di fila è stato centrato e superato il target stabilito dal commissario Figliuolo che prevede per la nostra regione 2600 dosi al giorno. (Il Quotidiano del Molse)

Controllati anche 12.960 attività/esercizi commerciali, 90 i titolari sanzionati, 39 le chiusure (LaPresse) – I controlli di polizia del Primo maggio sulle misure anti Covid-19 hanno portato a verifiche su 93.096 persone: 1.965 sono state sanzionate, quasi il doppio rispetto alle 1.052 del 30 aprile, e 177 denunciate (contro le 30 del giorno prima). (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr