Telecom Italia deraglia fino a -4%, riappare spauracchio Iliad che prepara offerta aggressiva su prezzi linea fissa

Finanzaonline.com ECONOMIA

Oggi a tenere banco è proprio il lancio dell'offerta di linea fissa di Iliad che potrebbe acuire la concorrenza sui prezzi

Il nuovo piano dovrebbe prevedere il demerger proporzionale di reti e servizi.

Telecom Italia annaspa in Bora anche oggi e il titolo è arrivato a cedere il 4% circa in area 0,4153 euro, per poi risalire nell'intorno di quota 0,42 euro.

Il debito sarebbe allocato per il 60% sulla rete (10 mld su 18 mld) e l'ebitda di NetCo sarebbe intorno ai 2 mld. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altri giornali

Cdp sosterrebbe questo sforzo in quanto i tempi sarebbero più veloci e più in linea con il progetto della "rete unica". Anche per Banca Akros (rating accumulate e target price a 0,51 euro) questo flusso di notizie suggerisce che il piano B sostenuto da Cdp sta guadagnando terreno. (Milano Finanza)

Non scemano le vendite sul titolo Tim a Piazza Affari a causa delle continue incertezze sulle scelte strategiche del gruppo e non solo. Oggi lo ha fatto Barclays, riducendolo da 0,35 a 0,27 euro e confermando la raccomandazione equal-weight (Milano Finanza)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr