Coronavirus nel mondo: Israele, quasi 1400 contagi in un giorno: è record da marzo

Coronavirus nel mondo: Israele, quasi 1400 contagi in un giorno: è record da marzo
La Repubblica SALUTE

Da allora il virus ha attraversato i confini tra gli stati e ora vengono registrati un centinaio di nuovi casi ogni giorno

Israele, preoccupa il boom di contagi. Cresce in Israele la preoccupazione per la diffusione del Covid dopo che ieri sono stati registrati 1371 contagi su 74 mila tamponi.

I malati sono al momento quasi 8.000 e di questi 62 sono definiti in condizioni gravi.

La cifra può sembrare insignificante rispetto al numero di casi di coronavirus in altri importanti paesi. (La Repubblica)

Su altri giornali

«La espelleremo appena sarà possibile» farlo, ha assicurato Parole che hanno fatto il giro dei social e hanno scatenato polemiche, tanto che il governo le ha revocato il visto ed è stata annullata la sua partecipazione al programma tv. (Giornale di Sicilia)

Roma, 19 lug — Katie Hopkins, commentatrice britannica finita spesso al centro di polemiche per le proprie prese di posizione non allineate, ha ricevuto il benservito dall’Australia. (Il Primato Nazionale)

Al momento, Sydney si trova in stato di confinamento a causa dell'andamento dei contagi da SARS-CoV-2. Nel 2017, è stata licenziata dalla stazione radio LBC per aver invocato una «soluzione finale» dopo l'attentato alla Manchester Arena (Ticinonline)

Viola e deride le norme anti Covid: viene espulsa dall'Australia

Nel filmato Hopkins ha anche bollato i lockdown come il «più grande inganno della storia umana». La controversa commentatrice britannica Katie Hopkins sarà espulsa dall’Australia per aver preso in giro la quarantena in hotel e deriso il lockdown anti-COVID attualmente in vigore nelle due principali città australiane, Melbourne e Sidney. (Corriere del Ticino)

La commentatrice di estrema destra Katie Hopkins è stata cacciata dall'Australia dopo che ha deriso in una diretta Instagram le regole anti-Covid durante il suo soggiorno nel Paese con capitale Canberra. (ilmessaggero.it)

Nel video, poi rimosso dal social, la britannica ha inoltre preso in giro le norme anti covid del Paese e definito i lockdown la “più grande bufala della storia”. Il video e le parole di Katie Hopkins hanno subito suscitato una valanga di polemiche; e così la produzione del reality show l’ha buttata fuori dal programma (Virgilio Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr