Salernitana, ritrova al più presto gioco e mentalità dello scorso anno

Salernitana, ritrova al più presto gioco e mentalità dello scorso anno
tuttosalernitana.com SPORT

Ma anche a livello tattico non si vedono più le verticalizzazioni e i contropiedi fulminei che hanno fatto le fortune dell'anno scorso

Spesso la Salernitana si svegliava dopo aver subìto il primo schiaffo, quest'anno invece si sfalda e scompare dal campo.

La Salernitana di questo inizio di stagione è venuta meno ai principi di gioco e caratteriali tipici delle squadre di Fabrizio Castori.

La difesa, fiore all'occhiello della scorso campionato, è un colabrodo con 11 gol incassati in tre partite. (tuttosalernitana.com)

La notizia riportata su altre testate

Il feeling tra la società e la sua gente è ancora distante anni luce dai periodi migliori, e il presidente Cairo con cori ad personam è stato ancora contestato, ma non si può non registrare qualche passo in avanti. (Tuttosport)

Torino, vittoria da record contro la Salernitana: da Bremer a Sonetti

Il Torino, infatti, non vinceva in Serie A per 4-0 dal 1995: 26 anni fa, con Sonetti in panchina contro la Reggina. Il Torino si risolleva con il poker contro la Salernitana: diversi recor per la squadra di Juric che smuove la classifica. (Calcio News 24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr