Coronavirus, 226 decessi in 24 ore. In lieve aumento i ricoveri giornalieri in terapia intensiva

Coronavirus, 226 decessi in 24 ore. In lieve aumento i ricoveri giornalieri in terapia intensiva
Open INTERNO

Negli ospedali italiani sono ricoverate 18.381 persone (-559) mentre in terapia intensiva si trovano ancora 2.522 pazienti (-61).

Gli ingressi in rianimazione sono 143, ieri 137, il giorno prima 129.

I dimessi e i guariti oggi sono 3.484.042 (ieri 3.465.576, +18.466), in isolamento domiciliare si trovano 409.639 persone (ieri 414.747, -5.108)

Ieri erano 13.446, il giorno prima 14.320.

Le vittime, invece, nelle ultime 24 ore, sono 226 contro le 263 di ieri e le 288 del giorno prima. (Open)

Se ne è parlato anche su altre testate

La Regione Emilia Romagna ha emanato una nuova ordinanza con cui aggiorna il protocollo per la gestione dei casi Covid nelle classi scolastiche. Nel caso il personale docente scelga di rifiutare questo tampone, scatterà automaticamente la quarantena. (Libertà)

Attualmente sono 8.579 le persone positive al Covid (+196 rispetto a ieri), di cui 348 ricoverati in area medica (-26 rispetto a ieri), 32 in terapia intensiva (-4) e 8.519 in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva della Asl (+226) La più colpita è la provincia di Chieti, con 80 nuovi contagi, seguita da Teramo (71), L'Aquila (68) e Pescara (7). (ChietiToday)

Si aggiorna il protocollo per la gestione dei casi covid in classe: le novità con la nuova ordinanza

Nel caso il personale docente scelga di rifiutare questo tampone, scatta automaticamente la quarantena. Nel caso l’alunno non si sottoponga al tampone, la quarantena viene invece prolungata fino al quattordicesimo giorno, e in quel caso si potrà essere riammessi senza screening. (ForlìToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr