Il Generale Riccardo Galletta al Comando Provinciale dei carabinieri di Ragusa

Il Generale Riccardo Galletta al Comando Provinciale dei carabinieri di Ragusa
Quotidiano di Ragusa INTERNO

Durante l’incontro con il personale, il Gen. Galletta, ringraziando il personale per il quotidiano impegno svolto sul territorio, ha colto l’occasione per un confronto sull’attività operativa svolta dal Comando Provinciale soffermandosi sugli impegni che l’Arma di Ragusa ha dovuto affrontare negli ultimi tempi.

C.A. Riccardo Galletta, Comandante Interregionale “Culqualber”, nella mattinata del 22 giugno 2022, ha visitato il Comando Provinciale Carabinieri di Ragusa. (Quotidiano di Ragusa)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Tra gli effetti imprevedibili del cambiamento climatico ci sono anche forti piogge e grandinate improvvise, come quelle che ieri, 22 giugno, hanno colpito la zona di Cavarzano, e i comuni di Ponte nelle Alpi e Alpago. (Il Fatto Quotidiano)

Da poco è stato reso noto un nuovo bando di concorso indirizzato a chiunque abbia avuto il desiderio di fare il vigile del fuoco. Ebbene, detto questo, possiamo concentrarci sul concorso per diventare vigile del fuoco. (InformazioneOggi.it)

Siamo in estate ma sembra Natale con la neve. Grandinata nel bellunese: i danni. Oltre l'ondata di grande caldo che sta colpendo l'Italia, in alcune zone si deve fare i conti anche con gli intensi temporali. (METEO.IT)

Vento, pioggia e grandine: notte di lavoro per i pompieri

Ultimo aggiornamento il 22 Giugno 2022 – 16:12. (mi-lorenteggio.com) Milano, 22 giugno 2022 – Vallelata rinnova la collaborazione con Legambiente e lancia la nuova campagna green “Insieme piantiamo alberi” . (MI-LORENTEGGIO.COM – LE ULTIME NOTIZIE DI CRONACA, POLITICA, ANNUNCI, SPORT, FOTO E VIDEO DI MILANO E LA LOMBARDIA)

Impegnati nei soccorsi 23 operatori dei vigili del fuoco tra personale permanente e volontario della sede di Belluno, Longarone e Alpago con sette automezzi. Gli interventi hanno riguardato la rimozione di alberi, rami dalle sedi stradali, e due scoperchiamenti delle coperture di abitazioni. (Alto Adige)

Nella zona di Cavarzano è stata interrotta anche la fornitura di energia elettrica per la caduta di alcuni rami sulla linea elettrica di bassa tensione. (Nordest24.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr